I trucchi taglia calorie da applicare in cucina senza rinunciare al gusto

trucchi per diminuire le calorie

Scegliete bene gli ingredienti per i vostri piatti e diminuirete le calorie - buttalapasta.it

A voi che tenete alla linea, specialmente in estate, sveliamo alcuni dei trucchi taglia calorie per cucinare e gustare piatti deliziosi ma più leggeri.

Non c’è bisogno di rinunciare al gusto per introdurre meno calorie con i pasti che si consumano ogni giorno, basta sapere quali ingredienti scegliere per sostituire quelli classici che sono molto grassi e dunque ipercalorici.

Se vi interessa sapere come abbassare le calorie dei piatti in modo bilanciato, e soprattutto senza restare con la sensazione di fame a fine pranzo o cena, vi diamo delle opzioni che potete facilmente mettere in pratica in cucina la prossima volta che preparerete dei manicaretti per voi e per i vostri cari.

Seguite i trucchi taglia calorie e gustate piatti più leggeri ma sempre gustosi

Quel rotolino sul fianco vi assilla e ve ne volete liberare subito. Bene, per riuscirci gli esperti indicano due vie da percorrere. La prima è fare esercizio fisico quotidiano e la seconda è cominciare ad alimentarsi in modo sano e genuino, riducendo le calorie ma senza rinunciare a gustare piatti appetitosi. Di ricette per dimagrire ce ne sono tante ma il trucco per perdere peso è di sostituire gli ingredienti più calorici con altri che possano garantire lo stesso risultato andando però a diminuire la quota di calorie assunte ogni giorno. Volete degli esempi?

come abbassare le calorie dei piatti

I trucchi per mangiare cibi sfiziosi diminuendo le calorie – buttalapasta.it

La prossima volta che vi mettete ai fornelli per preparare una cena a dieta tenete presente queste dritte per ridurre le calorie in modo bilanciato. Sarete soddisfatti del cibo che gusterete ma soprattutto introdurrete molte meno calorie. Il primo suggerimento per ridurre le calorie nei piatti è di usare le verdure in modo creativo. Se tritate il cavolfiore crudo lo potete usare al posto del cous cous e condire come più vi piace. Oltre a essere leggero, mangiato crudo è anche una fonte di vitamine e antiossidanti preziosi per la salute.

Altro suggerimento da copiare: tagliate le zucchine a forma di spaghetti le potete condire con una salsa di pomodoro e portare in tavola un piatto di pasta alternativo. Nei piatti in cui si usano le uova potete ridurre la quantità dei tuorli e preferire invece gli albumi. Per fare delle morbidissime frittate potete usare un uovo intero e tre albumi, ad esempio. La stessa indicazione vale anche per i pancake proteici o i muffin e in genere per tutti i dolci.

Infine nei risotti o in qualsiasi altro piatto o dolce in cui si usa il burro o altre sostanze grasse per aggiungere cremosità potete sostituirlo con yogurt greco 0% grassi, fiocchi di latte o formaggi spalmabili light.

Parole di Kati Irrente

Giornalista per vocazione, scrive per il web dal 2007 di cronaca italiana ed estera, politica e costume. La sua passione è la buona cucina, non solo le ricette della tradizione gastronomica italiana e internazionale ma anche piatti originali e particolari. Divide il tempo libero tra musica, cinema, libri e fumetti d'autore.

Potrebbe interessarti