Involtini capesante e pancetta, ricetta semplice per l'antipasto raffinato

Rendere particolare il menu è semplice con la ricetta degli involtini di capesante e pancetta, antipasti facili e sfiziosi che si preparano in modo facile e veloce.

Involtini capesante e pancetta

Involtini capesante e pancetta - buttalapasta.it

Con la ricetta degli involtini capesante e pancetta potete preparare un antipasto sfizioso in poco tempo, ecco come fare.

Abbinare sapori di mare a sapori di terra è la scelta vincente se volete portare in tavola un piatto sfizioso ed insolito ma molto gustoso, proprio come le capesante avvolte in fette di pancetta. Con gli involtini di capesante e pancetta prenderete per la gola i vostri ospiti dal palato raffinato!

Questo antipasto è perfetto da inserire in un menu speciale per le feste, perché è un piatto molto bello ma soprattutto stuzzicante che coniuga la raffinatezza delle capesante al sapore più rustico della pancetta, per un risultato da leccarsi i baffi!

Ricetta degli involtini capesante e pancetta

Le capesante sono i molluschi più trendy per preparare delle ricette sfiziose e particolari, adatte a diventare dei piatti speciali da condividere con amici e parenti in occasione delle feste o di ricorrenze varie. Se poi avete poco tempo, questa che trovate di seguito è la ricetta perfetta.

Involtini capesante e pancetta ricetta

Come preparare gli involtini capesante e pancetta ricetta – buttalapasta.it

Infatti si tratta di un piatto semplice da realizzare in pochi minuti. Come per tutte le ricette con le capesante, siete liberi di usare sia prodotti comprati in pescheria che al supermercato. Potete usare sia capesante fresche che surgelate, dovrete solo farle scongelare per una notte in frigo prima di usarle come indicato qui sotto.

Ingredienti

  • 16 capesante
  • 16 fette di pancetta stesa
  • Olio extra vergine di oliva
  • Sale
  • Pepe
  • 2 rametti di rosmarino
  • mezzo bicchiere di brandy

Preparazione

  1. Iniziate la preparazione della ricetta degli involtini capesante e pancetta lavando i molluschi, eliminate il corallo e tenete solo la noce bianca, asciugatela usando della carta da cucina e mettete in un piatto.
  2. Prendete le fette di pancetta e arrotolate ogni fetta avvolgendo la noce e usate uno stecchino per infilare il tutto evitando così che si possano aprire in cottura.
  3. Ora sistemate una padella antiaderente sul fuoco, versate un paio di cucchiai di olio extra vergine di oliva e aggiungete i rametti di rosmarino.
  4. Poi ponete gli involtini di capesante e pancetta, fate cuocere un minuto per lato a fiamma alta.
  5. A questo punto versate il brandy e fate sfumare, eliminate il rosmarino, quando il brandy è tutto evaporato spegnete il fuoco e regolate con un pizzico di sale e di pepe nero macinato al momento.
  6. Servite gli involtini di capesante e pancetta dopo aver eliminato lo stecchino.

L’idea in più: potete cucinare questo piatto anche al forno, cuocendo per una decina di minuti i molluschi a 180 gradi dopo averli sistemati su una teglia rivestita di carta forno. E per altre ricette di antipasti sfiziosi non perdetevi la nostra raccolta in cui troverete tanti piatti ideali per i vostri menu speciali.

Parole di Kati Irrente

Giornalista per vocazione, scrive per il web dal 2007 di cronaca italiana ed estera, politica e costume. La sua passione è la buona cucina, non solo le ricette della tradizione gastronomica italiana e internazionale ma anche piatti originali e particolari. Divide il tempo libero tra musica, cinema, libri e fumetti d'autore.

Potrebbe interessarti