Come preparare le capesante

Ecco tanti utili consigli su come pulire e preparare le capesante per le vostre ricette di antipasti, primi e secondi piatti facili e gustosi.

capesante come prepararle e ricette

Foto Shutterstock | Magdanatka

Vediamo come preparare le capesante per le nostre ricette, ossia come pulire le capesante in modo da dividere le parti commestibili da quelle che devono essere scartate. Delle capesante, o conchiglie Saint Jacques, infatti, si mangia la parte bianca di consistenza croccante, detta noce, e il muscolo di colore arancione, mentre si deve eliminare la sacca nera che contiene sabbia. Continuate la lettura per scoprire anche tante gustose ricette con le capesante da preparare per le feste e non solo.

Come aprire e pulire le capesante

capesante crude
Foto Pixabay | Monica Volpin

Le capesante sono dei molluschi e come tali vengono venduti all’interno di conchiglie chiuse, ancora vive. Il passaggio dell’apertura e della pulizia è fondamentale sia se si vogliono mangiare crude che cotte. Prima di tutto mettete i molluschi in una ciotola con acqua fredda e sale per circa 30 minuti.

Usate un coltello appuntito per aprire le valve. Se non volete usare il coltello per staccare le due valve, potete deporle su una placca e metterle nel forno caldo, dopo poco tempo sentirete un tac e le vedrete aperte.

Staccate delicatamente, con il coltello, il frutto dalla conchiglia rimuovendo la pelle e la parte nera che andranno eliminate. Staccate dalla polpa bianca il muscolo arancione e sciacquate tutto sotto acqua corrente.

Ricette con le capesante

capesante scottate
Foto Shutterstock | margouillat photo

A questo punto potete usare le capesante per le vostre ricette. Ecco la nostra selezione:

Facili da preparare, gratinate, al forno, in umido oppure crude o per condire pasta e risotti, le capesante possono essere mangiate in modi diversi in base ai vostri gusti, ma ricordate che la cottura deve essere breve per evitare che la polpa si secchi diventando stoppacciosa.

Parole di Kati Irrente

Giornalista per vocazione, scrivo per il web dal 2008. Mi occupo di cronaca italiana ed estera, politica e costume. Naturopata appassionata del vivere green e della buona cucina, divido il tempo libero tra musica, cinema e fumetti d'autore.