Jiaozi cinesi di carne, ricetta facile per antipasti saporiti

Ecco come realizzare la ricetta dei jiaozi cinesi di carne, degli antipasti sfiziosi e facilissimi da fare, la cui cottura può essere alla piastra o al vapore, ma li potete anche friggere o bollire.

Jiaozi cinesi di carne

Jiaozi cinesi di carne - buttalapasta.it

Vediamo come si prepara la ricetta dei jiaozi cinesi di carne, un piatto tipico della tradizione che si gusta nelle occasioni importante come le feste di Capodanno.

I jiaozi sono molto popolari in Cina dove si preparano durante le festività più importanti, come ad esempio durante il Capodanno cinese. Si tratta di deliziosi bocconcini sono costituiti da una sottile sfoglia di pasta che avvolge un ripieno, in questo caso a base di carne e altri ingredienti.

Questi gustosi ravioli ripieni possono essere consumati come antipasto, piatto principale o snack a qualsiasi ora del giorno. Ogni morso di jiaozi è un trionfo di sapori, con una sfoglia morbida che avvolge il ripieno succulento e saporito. Provateli oggi stesso!

Ricetta dei jiaozi cinesi di carne

Questa che vi proponiamo è la variante semplificata della ricetta originale dei jiaozi, perché gli ingredienti impiegati sono molto facili da reperire.

Jiaozi cinesi di carne ricetta

Jiaozi cinesi di carne con la nostra ricetta – buttalapasta.it

Per quanto riguarda il ripieno di questa delizia sempre presente tra le ricette del Capodanno cinese, è a base di carne di maiale, cavolo cappuccio e cipollotto, ma potete anche modificarlo in base ai vostri gusti personali.

Ingredienti per la sfoglia

  • Farina 00 250 gr
  • Acqua tiepida 115 g
  • Sale 1 pizzico

Per il ripieno

  • Carne tritata di maiale 250 gr
  • Cavolo cappuccio cuor di bue 80 gr
  • Cipollotto 30 gr
  • Acqua 40 gr
  • Vino di riso 10 gr
  • Salsa di soia 2 cucchiaini
  • Sale fino qb
  • Pepe nero qb

Preparazione

  1. Iniziate la preparazione della ricetta dei jiaozi cinesi di carne dalla sfoglia. In una ciotola impastate l’acqua e la farina con un pizzico di sale, formate un panetto e fate riposare coperto per circa mezzora.
  2. Nel frattempo preparare il ripieno. Prendete il cipollotto e il cavolo cappuccio cuor di bue e tritateli finemente, metteteli in una ciotola capiente.
  3. Unite la carne tritata di maiale, la salsa di soia, il vino di riso, l’acqua e un pizzico di sale e di pepe. Impastate bene per mescolare tutti gli ingredienti e fate riposare dieci minuti.
  4. Stendete la sfoglia e ricavate dei dischi del diametro di 8 cm, riempiteli con cucchiaio di ripieno, avvolgeteli nel palmo della mano, pizzicate i bordi per richiuderli creando la tipica forma. Tenete le dita inumidite così la pasta si sigillerà meglio.
  5. Cuocete a vapore i vostri jiaozi cinesi di carne per circa otto minuti, posizionando sul fondo del cestello della vaporiera una foglia di cavolo per non far attaccare i ravioli.

Infine, se volete gustare altri piatti sfiziosi della cucina cinese date un’occhiata a tutte le prelibatezze che potete preparare seguendo le nostre ricette cinesi più rappresentative di questa grande tradizione culinaria.

Parole di Kati Irrente

Giornalista per vocazione, scrive per il web dal 2007 di cronaca italiana ed estera, politica e costume. La sua passione è la buona cucina, non solo le ricette della tradizione gastronomica italiana e internazionale ma anche piatti originali e particolari. Divide il tempo libero tra musica, cinema, libri e fumetti d'autore.

Potrebbe interessarti