Mamma che buono il gelato al pistacchio: lo facciamo in casa? Questo è senza gelatiera e pronto davvero in pochi minuti

Gelato al pistacchio senza gelatiera ricetta

Gelato al pistacchio senza gelatiera (buttalapasta.it)

Prepara il gelato al pistacchio fatto in casa senza gelatiera con questa ricetta facile e veloce da gustare con gli amici.

In estate non c’è niente di meglio che gustare un buon gelato fatto in casa con le proprie mani, il dessert fresco e goloso ma soprattutto genuino. Con questa ricetta potrai farlo cremoso e squisito anche senza gelatiera.

Se ami il gelato al pistacchio questa è la ricetta ideale, segui con attenzione tutte le nostre indicazioni e lasciati andare al gusto!

Ricetta del gelato al pistacchio senza gelatiera

Per ottenere un risultato ottimo e goderti il tuo gelato al pistacchio senza gelatiera devi fare assolutamente una cosa: rispettare i passaggi della preparazione, infatti se cambi qualcosa del procedimento potresti non avere un degno risultato.

Gelato al pistacchio fatto in casa senza gelatiera

Gelato al pistacchio fatto in casa (buttalapasta.it)

Ma ora andiamo a vedere come fare il gelato al pistacchio cremoso senza gelatiera, il dessert perfetto fa gustare al termine di un menu estivo. Le dosi indicate ti permettono di ottenere circa 1,4 kg di gelato.

Ingredienti

  • Panna liquida fresca fredda di frigo
  • Latte intero 400 g
  • Zucchero 200 g
  • Acqua 200 g
  • Pistacchi sgusciati 200 g

Preparazione

  1. Inizia la preparazione della ricetta del gelato al pistacchio senza gelatiera realizzando un semplice sciroppo a base di acqua e zucchero. Quindi versa questi due ingredienti all’interno di un pentolino e poni sul fuoco dolce, mescola fino a che lo zucchero si scioglie, poi porta a bollore e spegni, lascia lo sciroppo da parte a raffreddarsi.
  2. A questo punto prendi un contenitore alto, tipo un boccale o una pentola, va benissimo anche una caraffa. Versaci dentro la panna e il latte, e pure lo sciroppo. Mescola tutti con un frullatore a immersione e poni la miscela in frigo dopo averla suddivisa in tanti bicchierini, o negli stampi del ghiaccio o in altri stampini in silicone. Lascia riposare per 24 ore.
  3. Trascorso il tempo trasferisci i cubetti ghiacciati in un mixer o robot da cucina potete, aziona le lame e ottieni un composto cremoso. Aggiungi anche i pistacchi e continua a tritare.
  4. Infine trasferisci la crema di gelato ottenuta in un contenitore, ma attenzione non deve essere di plastica, e poni in freezer per almeno 6 ore. Prima di consumare estrai per almeno 5 minuti. Se vuoi una consistenza vellutata puoi mettere il gelato al pistacchio senza gelatiera nel mixer e frullarlo un poco.

Se vuoi sapere come fare il gelato al pistacchio classico leggi la ricetta e non perderti anche la nostra raccolta di ricette di gelati così puoi preparare tanti gusti diversi|!

Parole di Kati Irrente

Giornalista per vocazione, scrive per il web dal 2007 di cronaca italiana ed estera, politica e costume. La sua passione è la buona cucina, non solo le ricette della tradizione gastronomica italiana e internazionale ma anche piatti originali e particolari. Divide il tempo libero tra musica, cinema, libri e fumetti d'autore.

Potrebbe interessarti