Non hai mai mangiato la piadina in questo modo! La ricetta di Micol Olivieri da provare subito

piadina ricetta Micol Olivieri

Non la solita piadina: prova la ricetta di Micol Olivieri (Buttalapasta.it)

Se sei stufo della solita piadina devi assolutamente provare la ricetta di Micol Olivieri: buona, leggera e genuina, ti farà impazzire!

Perfetta per la pausa pranzo in ufficio, per un picnic o per un pasto al volo, la piadina è senza dubbi una delle ricette preferite di noi italiani. Tipica della Romagna, questa preparazione si è poi diffusa in tutta Italia e non solo! Come ben sai, la piadina si può fare praticamente con qualsiasi ingrediente: salumi, formaggi, verdure, salse e perfino con ingredienti dolci!

Inoltre, se si prepara direttamente in casa, si possono realizzare anche tantissime variazioni nell’impasto. A tal proposito, quest’oggi vogliamo svelarti la ricetta dell’amatissima attrice Micol Olivieri per fare una piadina diversa dal solito, che sia al tempo stesso leggera e saporita.

Altro che la solita piadina: la ricetta di Micol Olivieri è una vera scoperta!

Se vuoi preparare una piadina diversa dal solito devi assolutamente provare la versione alternativa di Micol Olivieri. Di sicuro non hai mai mangiato niente di simile! Inoltre, si tratta anche di una ricetta salutare, leggera, ma al tempo stesso nutriente. Bando quindi alle ciance e scopriamo subito come si fa.

piadina alternativa ricetta Micol Olivieri

La ricetta di Micol Olivieri per fare una piadina diversa dal solito (Buttalapasta.it)

Ingredienti

  • 40 grammi di farina di ceci;
  • 100 grammi di albume;
  • 1 pizzico di sale.

Preparazione

  1. Come avrai di sicuro capito dalla lista della spesa, quest’oggi andremo a realizzare una piadina proteica di ceci, seguendo proprio la ricetta di Micol Olivieri. Per farla ti bastano pochi semplici ingredienti e 10 minuti di tempo. Innanzitutto, apri le uova e separa i tuorli dagli albumi.
  2. Metti questi ultimi in una scodella e tieni da parte i tuorli che potrai utilizzare per realizzare delle altre ricette. In alternativa, puoi usare direttamente l’albume già confezionato.
  3. Aggiungi la farina di ceci un poco alla volta, continuando a mescolare il composto con l’aiuto di una frusta.
  4. Unisci un pizzico di sale, dai un’altra mescolata e poi metti a scaldare una padella antiaderente sul fuoco.
  5. Dopo qualche istante, travasa l’impasto in padella, facendo in modo che si distribuisca in maniera uniforme su tutta la superficie e cuoci per 5-7 minuti per lato.
  6. Non appena la tua piadina di ceci sarà cotta, toglila dal fuoco e farciscila come più preferisci.

Il consiglio extra: Micol ha deciso di metterci dentro la classica accoppiata prosciutto crudo e stracchino, ma tu puoi sbizzarrirti con la fantasia. Anche quando prepari l’impasto, se vuoi, puoi arricchirlo con un pizzico di pepe nero e dell’erba cipollina tritata. In questo modo, darai un tocco in più al tuo pranzo.

Parole di Veronica Elia

Potrebbe interessarti