Non solo caffè, puoi dare energia al corpo con questi 5 metodi infallibili: ti sentirai una 20enne

come dare energia al corpo

Bisogno di energia? Ecco i metodi infallibili per vivere meglio - buttalapasta.it

Per dare energia al corpo ci sono tante alternative al caffè, andiamo a scoprire insieme come dire addio alla stanchezza in modo naturale.

L’alimentazione corretta è fondamentale per stare bene e sentirsi in forma. Alimentarsi nel modo giusto permette di raggiungere e mantenere uno stato di benessere con cui affrontare la vita di tutti i giorni. Ma se si ha bisogno di un piccolo aiuto per riprendere darsi la carica, ci sono tante alternative al caffè.

Quindi, se anche il vostro corpo ha bisogno di energia, leggete qui di seguito per scoprire quali sono i metodi infallibili per recuperare vigore. Andiamo a vedere come fare a dare all’organismo quello di cui ha bisogno, cioè dei nutrimenti che possano dare maggiore tono e vitalità al corpo.

Come dare energia al corpo: le alternative al caffè esistono eccome!

Innanzi tutto, per dare energia al corpo occorre dormire. Sembra banale dirlo ma è il metodo naturale più efficace per ricaricare le batterie. Andate a letto presto, non state fino a notte fonda a guardare lo smartphone e dedicate al sonno un numero di ore sufficiente. Gli esperti dicono che il numero di ore consigliato da trascorrere dormendo cambia in base all’età. In media bisognerebbe dormire almeno 6-7 ore ogni notte.

Respirare nel modo giusto può aiutare l’organismo a fare il pieno di energia. Spesso si ha la sensazione di avere il fiato corto, bisogna invece imparare a respirare in modo corretto per far entrare nel corpo maggiore ossigeno. Provate a farlo subito: respirate lentamente e profondamente. E poi trattenere anche l’aria nei polmoni per qualche secondo, prima di espirare, vedrete che vi sentirete già meglio.

cibi che danno energia

Le barrette energetiche non sono sempre la scelta giusta per fare il pieno di energia – buttalapasta.it

Poi bisogna fare movimento. Ma come, direte voi, “sono stanco e devo fare movimento?” Sì, perché il corpo attraverso il movimento riesce a ricaricarsi di energia grazie alle endorfine prodotte dall’ipofisi. Vi sentirete euforici e ricchi di vitalità con pochi esercizi. E poi è un modo per liberarsi dalle tensioni e dallo stress, quindi è assolutamente da provare.

Immergersi nella natura aiuta a ritrovare energia. Passeggiate nella natura, meglio se in un bosco lontano dalle zone urbane, e farete il pieno di energia. Non siate scettici, si tratta di una terapia giapponese (Shinrin-yoku) che comporta proprio fare il bagno nella foresta per avere tanti benefici. Infine l’alimentazione è fondamentale per dare la giusta energia al corpo. Ma oltre al caffè ci sono tanti altri alimenti che si possono gustare per raggiungere questo scopo. E non sempre le barrette energetiche sono la scelta migliore.

Ad esempio potete mangiare della frutta fresca come le banane mature, che grazie alla tiramina e al potassio donano energia sia alla mente che al corpo, o della frutta secca come le mandorle. Le proprietà delle mandorle sono tantissime. Al giorno potete mangiare 30-40 grammi di mandorle come spuntino sano per stare subito meglio. Infine, al posto del caffè potete bere delle tisane energizzanti come il guaranà, il mate o la maca.

Concludiamo con una piccola nota che è doverosa. Prima di tutto se vi sentite spossati e stanchi parlatene con un medico che saprà consigliarvi su eventuali esami da effettuare. Spesso questi stati possono essere sintomi di patologie per i quali occorre individuare una terapia adatta.

Parole di Kati Irrente

Giornalista per vocazione, scrive per il web dal 2008 di cronaca italiana ed estera, politica e costume. La sua passione è la buona cucina, non solo le ricette della tradizione gastronomica italiana e internazionale ma anche piatti originali e particolari. Divide il tempo libero tra musica, cinema e fumetti d'autore.

Potrebbe interessarti