Peperoni indigesti? Con il trucchetto della nonna non resteranno più sullo stomaco

Peperoni indigesti come renderli digeribili

Peperoni indigesti: ecco come renderli più digeribili (buttalapasta.it)

Se fai fatica a digerire i peperoni, specialmente di sera, leggi questo trucco e risolverai il problema dei peperoni indigesti.

Specialmente d’estate i peperoni sono i protagonisti della tavola perché le ricette da preparare con questi ortaggi di stagione sono tantissime e tutte molto appetitose. Però c’è chi non riesce a digerire i peperoni, specialmente se li mangia a cena la sera, con la conseguenza che spesso rinuncia a gustare tali piatti per timore di avere gli incubi notturni e mal di stomaco.

Ma c’è qualcosa che si può fare per rendere i peperoni più digeribili. Ed è più semplice di quel che credi. Con questo trucchetto della nonna qualsiasi tipo di peperone non resterà più sullo stomaco e tu potrai mangiarli o offrire tanti manicaretti ai tuoi ospiti senza che soffrano più di pesantezza di stomaco.

Il trucco per rendere più digeribili i peperoni

Preferisci i peperoni spadellati o ripieni e ricchi? Beh, non importa quale sia il tuo piatto preferito, i peperoni sono tra i prodotti di stagione in estate che non possono mancare sulla tavola. Purtroppo spesso sono difficilmente digeribili e chi soffre di stomaco potrebbe addirittura rinunciare a gustarli per non dover stare male.

Rendere digeribili i peperoni

Peperoni, se li cucini così sono più digeribili (buttalapasta.it)

Ma ci sono un paio di trucchetti che devi conoscere per rendere i tuoi piatti a base di peperoni meno pesanti e più digeribili. Uno di questi è spremere un limone sulle falde dei peperoni arrostiti . Infatti il succo dell’agrume rende gli ortaggi meno indigesti. Così puoi portare in tavola dei contorni leggeri e sfiziosi che tutti gli ospiti possono gustare e apprezzare.

Un altro modo per risolvere il problema è togliere la pelle quando li fai arrosto o grigliati. È facile da fare, basta metterli in un sacchetto di plastica ancora caldi per qualche minuto e il vapore generato all’interno aiuterà il distacco in modo facile veloce. Così si possono pulire anche se li fai al vapore, ad esempio se poi vuoi fare i peperoni ripieni.

Poi c’è un altro trucco per rendere più digeribili qualsiasi tipo di peperone, sia se li mangi a pranzo che la sera a cena, è quello di conservare l’acqua interna che si forma, specialmente quando li fai al forno o sulla piastra. Infatti il liquido dei peperoni contiene enzimi naturali che rendono l’ortaggio più assimilabile e meno pesante da digerire. Insomma, così lo stomaco è salvo e tu puoi goderti tutte le ricette di peperoni che preferisci.

Parole di Kati Irrente

Giornalista per vocazione, scrive per il web dal 2007 di cronaca italiana ed estera, politica e costume. La sua passione è la buona cucina, non solo le ricette della tradizione gastronomica italiana e internazionale ma anche piatti originali e particolari. Divide il tempo libero tra musica, cinema, libri e fumetti d'autore.

Potrebbe interessarti