'Pizzette ragno', per un Halloween pauroso senza rinunciare al gusto: la ricetta

pizzette ragno preparazione

Come preparare le 'pizzette ragno' per Halloween (Buttalapasta.it)

Buone da paura, queste ‘pizzette ragno’ sono il piatto giusto da servire per Halloween: ricetta semplicissima, una tira l’altra.

Se per Halloween stai pensando di organizzare una cena a tema insieme ai tuoi amici la ricetta delle ‘pizzette ragno‘ è proprio quello che fa per te. Facili da realizzare, sono buone da far paura! Provale subito perché piaceranno praticamente a tutti, sia ai grandi che ai piccini.

Il loro aspetto accattivante ed il loro sapore unico faranno felici tutta la famiglia. Sei curioso di sapere come si preparano? Allora non perdere altro tempo prezioso e scopri subito il procedimento nel dettaglio.

Il risultato finale farà venire i brividi a tutti i tuoi ospiti. Ma non dalla paura, bensì dal piacere per via della scoperta di uno stuzzichino tanto buono e sfizioso!

‘Pizzette ragno’: la ricetta per un Halloween pauroso e ricco di gusto

Come ti abbiamo anticipato fin dall’inizio del nostro articolo, quest’oggi andremo a preparare un antipasto di Halloween assolutamente favoloso e con cui potrai stupire tutti i tuoi ospiti. In pratica si tratta di un grande classico della nostra cucina, con l’aggiunta di un tocco pauroso. Sei curioso di sapere come si preparano le ‘pizzette ragno‘? Allora scopriamo subito la ricetta.

pizzette ragno ricetta

‘Pizzette ragno’: la ricetta di Halloween buona da paura (Buttalapasta.it)

Ingredienti:

  • 270 grammi di farina;
  • 140 millilitri di acqua;
  • 7 grammi di lievito di birra fresco;
  • 230 millilitri di passata di pomodoro;
  • 150 grammi di olive nere denocciolate;
  • 60 grammi di provola;
  • olio extravergine d’oliva q.b.;
  • sale q.b.

Preparazione

Per fare le nostre pizzette ragno comincia subito a versare in una scodella abbastanza grande la farina, un pizzico di sale ed un paio di cucchiai di olio extravergine d’oliva. Aggiungi il lievito sciolto in un bicchiere d’acqua ed inizia a mescolare. Unisci l’acqua restante a più riprese e nel frattempo vai avanti ad impastare direttamente a mano. Una volta che l’impasto sarà pronto, lascialo lievitare fino al raddoppio del volume coperto dalla pellicola trasparente.

Trascorso il tempo necessario, riprendi l’impasto e stendilo su un piano da lavoro infarinato. Ricava dei dischetti con l’aiuto di un coppa pasta o di un bicchiere e poi adagiali su una teglia coperta di carta da forno. Condiscili con la passata di pomodoro condita con sale e olio ed aggiungi la provola tagliata a cubetti.

Cuoci le tue pizzette in forno ventilato a 200 gradi per circa 15-20 minuti e, non appena saranno cotte, sfornale e decorale con le olive in modo tale da realizzare la forma di un ragnetto. Usa metà oliva per fare il corpo e taglia l’altra metà così da ricavare le zampette. Et voilà: ecco pronto il tuo antipasto di Halloween da brividi!

Parole di Veronica Elia

Sono Veronica e sono una giornalista pubblicista iscritta all’ordine dei Giornalisti della Lombardia, laureata in Editoria presso l’Università degli Studi di Milano. Nel 2015 comincio il mio percorso giornalistico ed inizio a collaborare con diverse realtà editoriali in Italia e in Svizzera. Il mio motto? “Fai il lavoro che ami e non lavorerai neanche un giorno della tua vita”.