Polpettone ripieno con uovo sodo al centro, il secondo ricco con la ricetta facile da fare

Ecco come preparare uno squisito polpettone ripieno con le uova sode, una pietanza facilissima da realizzare ma tanto gustosa, che piace a tutti, soprattutto ai bambini!

Polpettone ripieno con uovo sodo ricetta

Polpettone ripieno con uovo sodo - buttalapasta.it

La ricetta del polpettone ripieno con uovo sodo al centro ti consente di portare in tavola un secondo piatto succulento e scenografico.

Piace ai grandi e soprattutto ai bambini ed è un’ottima soluzione per mettere tutta la famiglia d’accordo e gustar insieme uno sfizioso manicaretto realizzato con le tue mani. Puoi preparare il polpettone ripieno con l’uovo sodo al centro per rendere speciale il tuo pranzo della domenica in famiglia. Ci sono diversi modi di fare la ricetta del polpettone ripieno, ad esempio foderandolo con delle fettine di pancetta per renderlo ancora più scenografico.

La ricetta che abbiamo scelto per te è facilissima, adatta anche a chi non ha molta confidenza con forno e fornelli. Ti serve solo la carne e le uova sode, ma se vuoi puoi aggiungere anche degli spinaci o altre erbette per un ripieno ancora più goloso. A proposito, puoi cucinare il polpettone sia al forno che in padella, in entrambi i modi il risultato è gustoso e la carne resta bella morbida all’interno e sfiziosamente dorata e croccante all’esterno.

Ricetta del polpettone con uovo sodo al centro

Qui di seguito trovi la lista degli ingredienti necessari per preparare l’impasto del polpettone ripieno e tutti i passaggi per realizzarlo a regola d’arte. Non ti resta che seguire gli step passo dopo passo!

Polpettone ripieno con uova sode al forno o in padella

Polpettone ripieno con uova sode – buttalapasta.it

Ingredienti

  • Carne di manzo macinata 400 gr
  • Carne di vitello macinata 200 gr
  • Carne di maiale macinata 200 gr
  • Uova 2 + 4 per il ripieno
  • Formaggio grattugiato 70 gr
  • Pane raffermo 70 gr
  • Latte qb
  • Noce moscata qb
  • Prezzemolo qb
  • Sale qb
  • Pepe qb
  • Pangrattato qb
  • Olio extra vergine di oliva qb

Preparazione

  1. Inizia la ricetta del polpettone ripieno con le uova sode proprio da queste. Quindi prepara le uova sode. In un pentolino metti le 4 uova che servono per la farcitura, aggiungi acqua fredda fino a coprirle, metti sul fuoco e calcola 5 minuti dal bollore. Poi passale sotto l’acqua fredda e sgusciale seguendo questi trucchi per sgusciare le uova sode senza romperle. Mettile da parte.
  2. Ora dedicati alla preparazione dell’impasto. Quindi prendi una ciotola grande e aggiungi i tre tipi di carne macinata le due uova intere sgusciate rimaste, il pane raffermo ammollato nel latte e strizzato, il formaggio grattugiato, il prezzemolo tritato, una spolverata di noce moscata, sale e pepe.
  3. Impasta tutto con le mani fino a ottenere un composto ben amalgamato ed aggiungi all’occorrenza una paio di cucchiai di pangrattato o anche tre per farlo diventare bello sodo.
  4. Prendi l’impasto del polpettone e stendilo su un foglio di carta forno realizzando un rettangolo di circa 30 x 20 cm, compatta la carne in modo che non si sbricioli, poni le 4 uova sode al centro, in fila, seguendo il verso della lunghezza.
  5. Con l’aiuto della carta forno avvolgi l’impasto di carne creando il polpettone, chiudilo bene alle estremità avvolgendolo con la carta forno come se fosse una caramella. Fai riposare il polpettone in frigorifero per circa 30 minuti e fino a 1 ora, se hai tempo.
  6. Trascorso il tempo di riposo riprendi il polpettone, apri la carta forno e ungilo con olio extra vergine di oliva aiutandoti con un pennello (se non ce l’hai usa le mani), riavvolgi a caramella il tutto e sistemalo su una teglia bassa.
  7. Metti in forno caldo a 180/200 gradi e cuoci per circa 45 minuti controllando la cottura, se il tuo forno non è molto potente potrebbe volerci anche un’ora per una cottura perfetta.
  8. Terminata la cottura estrai il polpettone farcito di uova e fallo raffreddare prima di affettarlo e servirlo in tavola.

Variante in padella

Se vuoi cucinare il polpettone in padella devi prenderne una molto grande che lo possa contenere tutto, meglio usare un tegame. Ovviamente dopo il riposo dovrai eliminare la carta forno, ungi il polpettone con l’olio e coprilo con del pangrattato. Adagia il polpettone in padella su un filo di olio caldo e fallo rosolare bene a fiamma alta su tutti i lati, girandolo delicatamente. Aggiungi un bicchiere di brodo caldo, poi abbassa la fiamma e fai cuocere per circa 30 minuti girando di tanto in tanto.

Ti suggeriamo anche di dare un’occhiata alla guida su come fare il polpettone perfetto ed evitare i più comuni errori nella preparazione di questo secondo piatto delizioso.

Parole di Kati Irrente

Giornalista per vocazione, scrive per il web dal 2007 di cronaca italiana ed estera, politica e costume. La sua passione è la buona cucina, non solo le ricette della tradizione gastronomica italiana e internazionale ma anche piatti originali e particolari. Divide il tempo libero tra musica, cinema, libri e fumetti d'autore.

Potrebbe interessarti