Polpettone ripieno

polpettone ripieno di prosciutto

Foto Shutterstock | Valerio Pardi

  • facile
  • 1 ora e 15 minuti
  • 6 Persone
  • 420/porzione

Ecco a voi il polpettone ripieno. La ricetta che vi proponiamo è un classico della cucina italiana, una ricetta della nonna che è un vero jolly quando volete preparare un secondo piatto di carne che piaccia a grandi e bambini. Soprattutto se a tavola avete molti ospiti! Cosa sarebbe il menu della festa senza un ricco polpettone di carne ripieno di prosciutto, formaggio e uova? Ecco allora come preparare la ricetta del polpettone ripieno al forno, con i consigli per farlo morbido e saporito, ma soprattutto sodo, in modo che non si rompa durante la cottura e tenga la sua forma cilindrica.

Ingredienti

  • polpa di vitello o di maiale o mista 650 gr
  • uova 4
  • mollica di pane ammollata 100 gr
  • formaggio grattugiato 60 gr
  • pangrattato qb
  • prosciutto cotto 130 gr
  • provola 100 gr
  • olio extravergine d'oliva qb
  • sale e pepe qb
  • prezzemolo 1 ciuffo

Preparazione

  1. In un'ampia ciotola mettete la carne e aggiungete due uova, il prezzemolo tritato, il formaggio (potete usare pecorino o grana come preferite). Poi unite la mollica di pane ammollata e strizzata. Regolate di sale e pepe e amalgamate il tutto. Se l'impasto risulta troppo morbido unite un cucchiaio di pangrattato. La consistenza deve essere omogenea e il composto si deve staccare con facilità dalle pareti della ciotola.

  2. Con le altre due uova fate delle frittatine semplici e sottili.

  3. Stendete un foglio di carta forno sul tavolo di lavoro, spolveratelo con un po' di pangrattato. Adagiate sopra l'impasto di carne stendendolo con le mani come se fosse una sfoglia.

  4. Farcite la carne con uno strato di frittatine, poi il prosciutto e la provola a fette o a cubetti. Arrotolate la carne aiutandovi con la carta forno, creando una grossa polpetta "allungata", spalmatela di olio e cospargetela di pangrattato (ma senza esagerare).

  5. Avvolgete la carta forno attorno al rotolo e fermatela ai lati come fosse una caramella. Mettete il polpettone ripieno a riposare in frigo per circa mezzora.

  6. Nel frattempo accendete il forno a 180/200 gradi (dipende dalla potenza del vostro forno) poi mettete il polpettone in una teglia bassa e cuocete per circa 40/50 minuti.

  7. A cottura ultimata attendete 5/10 minuti prima di tagliare il polpettone in grosse fette e servite caldissimo aggiungendo delle patate arrosto al forno come contorno.

Varianti del polpettone ripieno

polpettone ripieno con uovo sodo e contorno di patate

Foto Shutterstock | AS Food studio

Come indicato, potete usare diversi tipi di carne macinata per il vostro polpettone ripieno, addirittura potete aggiungere nell’impasto mortadella macinata o salsiccia, per renderlo più saporito. Per quanto riguarda il ripieno potete inserire anche delle verdure cotte, come gli spinaci lessati, oppure delle uova sode al posto delle frittatine. Altra variante consiste nel rivestire la superficie esterna del polpettone ripieno con fette di pancetta o di speck (circa 100 grammi) e usare diversi tipi di formaggi per il ripieno, come sottilette, mozzarella, emmental, ecc.

Potrebbe interessarti anche

polpettone cotto al forno in teglia da plumcake

Foto Shutterstock | MSPhotographic

Il polpettone di carne, così come anche quello di tonno o di melanzane, si accompagna perfettamente alle patate al forno, alle verdure spadellate, alle insalate oppure a un ricco contorno di piselli, carote e cipolla.

Parole di Kati Irrente

Giornalista per vocazione, scrivo per il web dal 2008. Mi occupo di cronaca italiana ed estera, politica e costume. Naturopata appassionata del vivere green e della buona cucina, divido il tempo libero tra musica, cinema e fumetti d'autore.