Ravioli di gamberi al vapore, ricetta originale della cucina cinese

Se volete stupire gli ospiti e amate la cucina cinese provate questa ricetta originale dei ravioli di gamberi al vapore e tutti vi faranno i complimenti!

Ravioli di gamberi al vapore xiao mai

Ravioli di gamberi al vapore xiao mai o shao mai - buttalapasta.it

Ecco come fare la ricetta dei ravioli di gamberi al vapore, per gustare dei deliziosi bocconcini ripieni tipici della cucina cinese.

I ravioli di gamberi al vapore, noti come xiao mai, sono un piatto tipico della cucina cinese molto gustoso e delicato. Questi dim sum si preparano con una sfoglia sottile e morbida preparata solo con acqua e farina che racchiude un ripieno di gamberi e altri ingredienti che forse vi sorprenderanno.

La cottura avviene rigorosamente a vapore dentro ai tipici cestelli di bambù, o in alternativa nella vaporiera. Se volete scoprire la ricetta originale di questi piccoli gnocchi, che noi chiamiamo ravioli di gamberi cinesi, proseguite nella lettura.

Ricetta dei ravioli di gamberi al vapore

La preparazione dei ravioli di gamberi al vapore è abbastanza facile. Prima di tutto si prepara la sfoglia con farina e acqua calda, che vengono impastate insieme fino a ottenere una consistenza elastica e morbida.

Ravioli di gamberi al vapore

Ravioli di gamberi al vapore – buttalapasta.it

Questa sfoglia verrà poi stesa sottile e tagliata in piccoli dischi, su cui viene disposto un cucchiaino di ripieno di gamberi. I bordi della sfoglia vengono poi sigillati con attenzione, creando la forma caratteristica di questi xiao mai.

La particolarità di questi piccoli fagottini tipici della cucina cinese, serviti come primo piatto o anche come antipasto, è che, pur essendo ripieni con la polpa dei crostacei vedono la presenza di lardo di maiale nell’impasto.

Se non vi piace potete sostituirla con un cucchiaio abbondante di olio di riso.

Ravioli di gamberi al vapore ricetta

Ravioli di gamberi al vapore ricetta originale – buttalapasta.it

Ingredienti per la sfoglia dei ravioli di gamberi al vapore

  • 250 g di farina 00
  • 120 ml di acqua tiepida
  • Sale qb

Per il ripieno

  • 200 gr di polpa di gamberi o di mazzancolle già pulita
  • 100 gr di lardo di maiale macinato
  • 60 gr di castagne d’acqua (o di cavolo cappuccio tritato finemente)
  • 10 ml di vino di riso
  • Sale qb
  • Pepe nero qb

Per decorare

  • carote tritate
  • pisellini

Preparazione

  1. Iniziate la preparazione della ricetta dei xiao mai, cioè dei ravioli di gamberi a vapore tritando in un mixer il lardo e anche le castagne d’acqua (in alternativa potete usare il cavolo cappuccio).
  2. Unite i gamberi o le mazzancolle e frullate fino ad avere un composto omogeneo.
  3. Mettete il composto in una ciotola, unite un pizzico di sale e pepe e il vino di riso. Se non lo trovate potete usare vino bianco. Impastate e mettete da parte.
  4. Nel frattempo preparate la sfoglia. Setacciate la farina in una ciotola e versate l’acqua tiepida al centro, unite un pizzico di sale e impastate fino a ottenere una pasta da lavorare sul piano.
  5. Appena il panetto è ben sodo e omogeneo avvolgetelo in pellicola e fate riposare mezzora. Riprendete l’impasto e stendetelo in una sfoglia molto sottile. Con un coppapasta del diametro di 8 cm ricavate 18 dischi.
  6. Ponete al centro di ogni disco un cucchiaio di ripieno e ripiegate i bordi prima con le mani e poi con la punta di un coltello per formare le tipiche onde.
  7. Decorate con un gambero intero oppure con carota grattugiata e un pisello al centro.
  8. Adagiate una foglia di cavolo cappuccio sul fondo del cestello della vaporiera e sistemate i ravioli, cuocete per circa 10/12 minuti e gustate.

L’idea in più: potete servire i ravioli di gamberi al vapore accompagnandoli con una salsa a base di salsa di soia, aceto di riso e peperoncino, e servirli in tavola per il menu del Capodanno Cinese da gustare con gli amici.

Parole di Kati Irrente

Giornalista per vocazione, scrive per il web dal 2007 di cronaca italiana ed estera, politica e costume. La sua passione è la buona cucina, non solo le ricette della tradizione gastronomica italiana e internazionale ma anche piatti originali e particolari. Divide il tempo libero tra musica, cinema, libri e fumetti d'autore.

Potrebbe interessarti