Semifreddo al pistacchio, dolce tentazione per un dessert estivo goloso e senza cottura che amerete al primo assaggio

Coccolate i vostri ospiti con un semifreddo al pistacchio, un dolce senza cottura da preparare con pochissimi ingredienti che è pronto in una manciata di minuti.

monoporzioni di semifreddo al pistacchio in un vassoio rettangolare

Semifreddo al pistacchio con la ricetta facile e golosa - buttalapasta.it

La ricetta del semifreddo al pistacchio vi consente di servire in tavola un delizioso dolce senza cottura cremosissimo per i vostri menu più raffinati.

Se davvero volete concludere in bellezza il menu delle vostre cenette estive noi vi suggeriamo di seguire questa ricetta del semifreddo al pistacchio, facilissimo, pronto in pochi minuti senza bisogno di gelatiera o altri arnesi. Potrete realizzare il vostro semifreddo con i pistacchi nella forma solita di mattonella oppure creare delle monoporzioni da servire direttamente ai vostri ospiti.

Vi stupirete, forse, nel sapere che per fare questo dolce estivo senza cottura non vi serviranno che pochi ingredienti, precisamente tre. Ma attenzione, è un dolce senza uova, quindi estremamente semplice da realizzare. Allora, che ne dite di andare subito a scoprire tutti gli step per fare un semifreddo al pistacchio da leccarsi i baffi?

Come si prepara la ricetta del semifreddo al pistacchio fatto in casa

Nessuno può resistere alla bontà di questo semifreddo al pistacchio, tanto che noi vi suggeriamo di fare una ricetta con cui ottenere 12 porzioni circa di dolce. Se fate la mattonella potete usare uno stampo da plumcake foderato con la pellicola, se invece volete fare il semifreddo al pistacchio monoporzione dovete procurarvi gli stampini. Se i vostri ospiti sono di meno, vi basta dimezzare le dosi degli ingredienti

Semifreddo al pistacchio monoporzione

Semifreddo al pistacchio monoporzione – buttalapasta.it

Di tutte le ricette di semifreddi questo al pistacchio resta uno dei più raffinati e golosi, di certo particolare con il suo gusto unico, ideale per il dessert da fine pasto che mette d’accordo tutti i buongustai. Ed ecco ora come procedere con la ricetta di questo che è uno dei dolci senza cottura con cui farete sempre un figurone con i vostri ospiti.

Ingredienti per circa 12 persone

  • 400 gr di crema di pistacchio
  • 400 ml di latte condensato
  • 500 ml di panna fresca liquida

Per decorare il semifreddo al pistacchio

  • granella di pistacchi
  • crema di pistacchio

Preparazione

  1. Iniziate la preparazione della ricetta del semifreddo al pistacchio lasciando raffreddare per bene in frigorifero sia il latte condensato che la panna per una notte intera.
  2.  Versate la panna fresca liquida freddissima in una ciotola ampia. Montatela con le fruste elettriche per due o tre minuti.
  3. Ora unite alla panna la crema di pistacchi a temperatura ambiente e amalgamate.
  4. Infine unite al composto il latte condensato, incorporatelo con delicatezza.
  5. A questo punto potete versare il composto in uno stampo per plumcake foderato con pellicola per alimenti.Oppure negli stampini da monoporzione.
  6. Livellate e coprite con pellicola. Tenete in freezer per almeno 4 o 5 ore ma anche tutta la notte per essere sicuri che si compatti alla perfezione.
  7. Per servire capovolgete lo stampo sul piatto da portata. Togliete la pellicola, decorate con granella di pistacchi e qualche filo di crema di pistacchi e servite.

L’idea in più per fare il semifreddo al pistacchio con base croccante: per fare una base al semifreddo potete sbriciolare qualche manciata di biscotti al cacao e mescolarli con una noce di burro fuso e qualche cucchiaio di crema al pistacchio.

Parole di Kati Irrente

Giornalista per vocazione, scrive per il web dal 2007 di cronaca italiana ed estera, politica e costume. La sua passione è la buona cucina, non solo le ricette della tradizione gastronomica italiana e internazionale ma anche piatti originali e particolari. Divide il tempo libero tra musica, cinema, libri e fumetti d'autore.

Potrebbe interessarti