Rotolo da cucina terminato? Non gettarlo! Forse non lo sai, ma potrai dare un tocco in più alla tua casa

come riciclare tubo carta assorbente

Come riciclare il tubo di cartone della carta cucina, qualche idea faidate - buttalapasta.it

Se il rotolo da cucina è terminato non buttatelo via, potete usarlo per creare degli oggetti glam per la vostra casa. Ecco un’idea geniale.

I tubi di cartone che restano dopo aver usato tutti i fogli a strappo del rotolo di carta assorbente da cucina vengono, di solito, buttati direttamente nella raccolta differenziata della carta (ci auguriamo che tutti la facciano). Ma si possono facilmente utilizzare come materiale per creare degli oggetti diversi per abbellire la casa.

Infatti con il fai da te è possibile dare spazio alla propria fantasia e dare vita a decorazioni simpatiche e colorate o a piccoli oggetti che possono avere la loro utilità. Volete alcuni esempi? Allora continuate a leggere.

Come usare il tubo di carta del rotolo da cucina finito

In tutte le cucine c’è un rotolo di carta assorbente, è un valido alleato per la pulizia e per la creazione di piatti i cui ingredienti necessitano di essere asciugati. Infatti è molto più igienico e pratico asciugare con uno strappo di carta assorbente del pesce prima di infarinarlo o della carne pronta per essere posta sulla piastra.

riciclo creativo tubo cartone

Fiori con tubo di carta cucina, un’altra idea geniale! – buttalapasta.it

Ad ogni modo, anche se si scelgono i rotoloni che non finiscono mai, prima o poi gli strappi arrivano al termine e si resta con il tubo di cartone in mano. Cosa farne? Tante cose, in effetti ci si possono fare tantissime cose.

Cosa fare, quindi, con il rotolo di carta assorbente da cucina che è finito? Con questo cilindro di carta potete realizzare tanti oggettini come ghirlande di cartone da colorare e da appendere durante le feste. E che ne dite di una bella lampada da mettere sul comodino? Vi basta creare degli intagli e mettere all’interno del tubo decorato e colorato una catena di luci led. Vi aiuterà a creare l’atmosfera.

Potete pure realizzare dei classici porta penne, creando una specie di organizer tagliando il tubo a diverse altezze per poi incollare tutti i cilindretti in modo che stiano vicini e fermi. E poi potete anche realizzare un vaso fai da te con bastoncini profumati Ikea. Questo piccolo progetto è molto semplice da realizzare ma diventerà un bel complemento di arredo per la vostra casa. Vi basteranno un rotolo vuoto di carta da cucina e dei bastoncini profumati Ikea. Ecco come fare

Insomma, con un poco di fantasia potete fare del riciclo creativo un metodo per abbellire la vostra casa e far durare un po’ più a lungo i materiali che altrimenti andrebbero a finire in discarica.

Parole di Kati Irrente

Giornalista per vocazione, scrive per il web dal 2007 di cronaca italiana ed estera, politica e costume. La sua passione è la buona cucina, non solo le ricette della tradizione gastronomica italiana e internazionale ma anche piatti originali e particolari. Divide il tempo libero tra musica, cinema, libri e fumetti d'autore.

Potrebbe interessarti