Solo 72 calorie per questo croccante e filante burrito pronto in pochi secondi: la ricetta

burrito con soli 72 calorie

L'amato burrito a pochissime calorie (buttalapasta.it)

Sei a dieta e non sai cosa preparare e pensi di doverti privare dei piatti più buoni? Scopri perchè non dovresti. 

Quante volte ci siamo ritrovati nella situazione di dover perdere qualche chilo di troppo e ricorriamo a delle diete drastiche per liberarcene? Niente di più sbagliato. Perdere peso, mangiando con gusto, è possibile ed è anche divertente. Non solo, anche chi è interessato a modellare e aumentare la propria massa muscolare, dovrebbe evitare qualsiasi tipo di alimentazione drastica che può rivelarsi anche pericolosa per la salute.

Difatti, è necessario che il fabbisogno energetico rimanga sempre ad un livello adeguato per il nostro organismo, stabilito sulla base di alcuni parametri soggettivi. In questo caso, può essere utile introdurre delle ricette ipocaloriche da inserire nel contesto di un’alimentazione equilibrata. Un primo suggerimento consiste nella scelta di cereali integrali i quali presentano un potere saziante maggiore rispetto ai cereali raffinati.

Per soddisfare il fabbisogno proteico, necessario a tutti e in particolare modo a chi è focalizzato sull’aumento della massa muscolare,  è utile prediligere i legumi, le carni bianche e i pesci magri, riducendo alimenti come le carni grasse e i formaggi stagionati. Nella preparazione dei dolci, ad esempio, è utile sostituire lo zucchero con la stevia, la quale risulta interessante per l’apporto calorico nullo.

Una ricetta gustosa e leggera

Per chi desiderasse sperimentare una ricetta gustosa senza rinunciare alla dieta e al corretto apporto calorico giornaliero, arriva direttamente dagli Stati Uniti un suggerimento interessante per cucinare in maniera originale il classico burrito, piatto tradizionale della cucina messicana. Il burrito è uno dei fast meal più amati della cucina messicana e ormai amati in tutto il mondo, ma vediamo come gustarlo in maniera più dietetica e fit. 

Come cucinare un burrito leggero e gustoso

Svelato il segreto di un burrito dietetico e gustoso (buttalapasta.it)

Per cucinare il vostro burrito dietetico, dovrete eliminare tutte le innumerevoli salse che accompagnano solitamente questo piatto. In questo modo avrete un piatto appetitoso con solo 72 calorie. Potrete utilizzare un formaggio a vostra scelta (come ad esempio il cheddar cheese) che andrà a colorare e dare gusto alla carne. Optate per un taglio di manzo magro in modo tale da prediligere l’apporto proteico e rendere il burrito meno pesante e grasso.

Cucinate il manzo insaporendolo con delle erbe a vostro piacere e poi aggiungete il formaggio scelto per terminare la cottura. Prima di comporre il vostro burrito, aggiungete una salsa di pomodoro. Ricordate di cucinare una sugo di pomodoro semplice, preferite le cotture casalinghe ai sughi già pronti, per evitare di incrementare l’apporto calorico con additivi e conservanti non necessari.

Ora che avete pronto il condimento, chiudete il vostro burrito e cucinatelo in forno preriscaldato per 15-20 minuti. Il vostro piatto gustoso e dietetico è pronto da mangiare. Potrete gustarlo da soli o proporlo ad una cena con amici, in qualunque modo lo servirete, sarà un ottima alternativa sana e poco calorica al tradizionale piatto messicano. Facile, veloce e dietetico, il modo giusto per stupire anche la vostra linea.

 

Parole di Greta Di Raimondo