Treccine sofficissime e zuccherose, la ricetta siciliana che pochi ricordano: una nuvola di golosità che si scioglie in bocca

Treccine con zucchero ricetta

Treccine con zucchero, ricetta facile dei dolcetti sofficissimi - Foto Facebook @PastryChef081

Volete fare delle golose treccine zuccherate sofficissime? Ecco la ricetta super facile che tutti possono realizzare con i nostri consigli.

Queste delicate brioche con lo zucchero in superficie sono davvero soffici, una morbidezza che si scioglie in bocca ad ogni morso! La ricetta delle treccine dolci è molto semplice da realizzare e noi vi invitiamo a provarle appena possibile per gustarle a colazione o a merenda.

Non occorre una grande conoscenza delle tecniche di pasticceria per preparare queste treccine soffici, che ne dite, vi è venuta voglia di provarle? Vi avvisiamo, una volta presentate in tavola finiranno subito! Ecco come si preparano.

Ricetta delle treccine dolci zuccherate

Questi dolcetti sono tipici in Sicilia ma vengono preparati anche in altre regioni del Sud Italia. La ricetta è molto facile, si tratta di brioche lievitate realizzate con un impasto di farina, latte e burro, senza uova, piccolo particolare che le rende leggere ma non di certo meno golose!

Treccine dolci ricetta

Treccine dolci Foto Treccine zuccherose soffici e golose – Foto Facebook @Davide Busiello – buttalapasta.it

In genere si gustano semplicemente così come sono, magari inzuppate nel latte o in una bella granita come fanno i siciliani. Ovviamente se volete rendere le vostre treccine ancora più golose potete aggiungere alcuni ingredienti come uvetta o gocce di cioccolato.

Ingredienti

  • farina 00 150 gr
  • farina manitoba 250 gr
  • 80 gr zucchero semolato + per ricoprire
  • 12 gr lievito di birra
  • 220 gr di latte + per spennellare
  • 4 gr di sale
  • 40 gr di burro
  • aroma vaniglia

Preparazione

  1. Iniziate la preparazione della ricetta  delle treccine soffici mescolando in una ciotola la farina 00 e la farina manitoba, poi aggiungete lo zucchero, il lievito di birra sbriciolato e il latte tiepido.
  2. Cominciate a mescolare gli ingredienti con le mani creando un impasto che deve risultare elastico e non appiccicoso.
  3. Aggiungete il burro a temperatura ambiente tagliato a piccoli pezzi, il sale e l’aroma di vaniglia. Riprendete a impastare il tutto e quando è ben amalgamato rimettete l’impasto nella ciotola e fatelo lievitare fino al raddoppio del volume per circa due ore.
  4. Riprendete l’impasto e stendetelo con un mattarello, poi avvolgetelo su sé stesso e create un panetto rettangolare, tagliate delle strisce da 120 gr.
  5. Poi stendete le strisce con le mani in modo da creare dei cordoncini di circa 50 cm, che andrete ad intrecciare chiudendoli a ferro di cavallo.
  6. Sistemate le treccine in una leccarda coperta da carta forno. Fate riposare il tutto in luogo tiepido fino a che non raddoppiano di volume (è necessaria circa un’ora e mezza).
  7. Spennellate le treccine dolci con il latte e ponete a cuocere in forno caldo a 180 per circa 15 minuti. Al termine sfornate, quando sono ancora calde bagnatele con acqua e passatele nello zucchero semolato.

E se volete altre idee per i vostri dolci provate anche la ricetta della brioche col tuppo, tipica specialità siciliana da gustare da soli o in compagnia.

Parole di Kati Irrente

Giornalista per vocazione, scrive per il web dal 2007 di cronaca italiana ed estera, politica e costume. La sua passione è la buona cucina, non solo le ricette della tradizione gastronomica italiana e internazionale ma anche piatti originali e particolari. Divide il tempo libero tra musica, cinema, libri e fumetti d'autore.

Potrebbe interessarti