Knodel di fegato

Knodel di fegato

  • default-difficolta
  • default-
  • 1 Persone
  • n.d.

I knodel a base di fegato serviti in brodo sono un piatto tipico della cucina bavarese, molto saporiti e perfetti per riscaldarsi con gusto dopo una giornata all’aria aperta a Monaco o per i monti bavaresi.

Ingredienti

  • 450 g. di pane bianco raffermo
  • 1 tazza e mezza di latte bollente
  • 400 g. circa di fegato di bovino
  • 1 cucchiaio di maggiorana secca
  • 1 cipolla tritata finemente
  • 2 cucchiai di prezzemolo tritato
  • 1 limone da agricoltura biologica
  • 3 uova
  • brodo di carne q.b.
  • burro q.b.
  • sale e pepe q.b.
  • erba cipollina q.b.

Preparazione

Affettate il pane molto sottilmente e copritelo con il latte bollente, lasciatelo riposare per 1 ora.  
Lavate il fegato e tritatelo grossolanamente (non nel robot da cucina ma con un trita carne a mano oppure con la mezzaluna). Scolate il pane dall’eccesso di latte ed unitevi il fegato.  
Rosolate la cipolla con un po’ di burro, ed unitela fredda al composto di pane e fegato. Completate con la maggiorana, il prezzemolo tritato, la buccia grattugiata del limone, le uova, sale e pepe.  
Formate delle palline sferiche con l’impasto di circa 6/7 cm. di diametro. Cuocete i knodel di fegato nel brodo portato a bollore leggero per circa 20 minuti. Serviteli con il loro brodo ben caldi spolverati di erba cipollina tagliuzzata.  
Foto da www.roadfood.com, flickr.com/photos/ 69167955@N00/3539197166, www.salmonellablog.com

Parole di GIeGI

Da non perdere