Crostata al limone

crostata con crema al limone

Foto Shutterstock | C Teubner

  • facile
  • 50 minuti
  • 8 Persone
  • 378/porzione

Crostata al limone, che passione! Con questo golosissimo dolce, morbido e profumatissimo, il successo è davvero assicurato. Provate a prepararlo per un pranzo o una cena in compagnia, vedrete che il suo tocco fresco e saporito conquisterà tutti, grandi e piccini. La ricetta di questa deliziosa torta di pasta frolla si presta a diverse interpretazioni, alcune delle quali vi saranno spiegata nel corso di questo viaggio nel mondo della dolcezza. Per una preparazione a regola d’arte, sia per l’impasto che per il cuore di crema, vi serviranno pochi ingredienti. Scopriamoli insieme!

Ingredienti

  • farina 700 gr
  • uova 5
  • zucchero 450 gr
  • burro 150 gr
  • zucchero vanigliato una bustina
  • lievito una bustina
  • limone 3
  • fecola di patate un cucchiaio
  • acqua tiepida 1/2 litro
  • vaniglia un pizzico

Preparazione

  1. Per la pasta frolla mettete la farina a fontana e versate dentro le uova, lo zucchero, il burro, il lievito e lo zucchero vanigliato.

  2. Impastate bene fino ad ottenere un composto morbido e liscio.

  3. Formate una palla e copritela con della pellicola trasparente, quindi lasciate riposare l'impasto per circa 30 minuti in frigorifero.

  4. Dedicatevi ora alla crema: lavate i limoni, asciugateli, grattugiate la scorza e spremete il succo, poi filtratelo e tenetelo da parte.

  5. Mettete farina (100 gr) e fecola in una ciotola, fate sciogliere il tutto con acqua tiepida versata a filo evitando grumi, aggiungetevi lo zucchero (200 gr) e la vaniglia.

  6. Da parte, sbattete le 2 restanti uova con il succo di limone e incorporatele al composto con la farina.

  7. Mescolate bene e fate cuocere a fuoco dolce fino a quando la crema si sarà addensata, poi lasciatela raffreddare.

  8. Riprendete la pasta e stendetela con il matterello in modo da poter rivestire una teglia per crostate, lasciando un po' di frolla per le decorazioni.

  9. Imburrate la teglia e adagiatevi il guscio di frolla, quindi bucherellate il fondo con i rebbi di una forchetta e versatevi dentro la crema, ripiegate verso l'interno i bordi e con la pasta rimasta, se volete, preparate delle strisce a formare il classico motivo della crostata.

  10. Cuocete la vostra torta in forno preriscaldato statico a 180°C, fino a doratura ottimale, quindi sfornate, fate raffreddare e... buon appetito!

Crostata al limone: le varianti

crostata al limone

Foto Shutterstock | Olyina V

La crostata con crema al limone è facilissima e vi permette di variare la ricetta tradizionale con un cuore morbido che avvolge il palato. Per stupire i vostri ospiti con un dessert fresco e ancora più goloso, potete provare la crostata meringata al limone, in cui il cuore di una deliziosa crema pasticcera al limone si sposa con un croccante meringa.



Se volete realizzare la ricetta ma avete poco tempo da spendere in cucina, la crostata al limone Bimby è la giusta soluzione per un risultato perfetto con una preparazione veloce e semplice. Basterà seguire questi passaggi: per la pasta frolla mettete nel boccale la scorza grattugiata di limone con lo zucchero e frullate 15 sec. vel. 8. Mettete nel boccale il burro a tocchetti e lavorate altri 20 sec. vel. 5. Unite le uova e frullate ancora 20 sec. vel. 5. Aggiungete la farina e impastate 25 sec. vel. 5. Ora seguite il procedimento base per far riposare la frolla e passate alla crema. Polverizzate la scorza di limone e lo zucchero nel boccale 30 sec. vel. Turbo. Unite 2 tuorli e montate 40 sec. vel.5. Unite quindi 300 ml di latte e cuocete 6 min. 80°. vel. 4. Incorporate il succo di limone e completate la preparazione cuocendo 1 min. 80°. vel. 4.

TI POTREBBERO INTERESSARE ANCHE:

crostata al limone

Foto Shutterstock | Alexey Burakov

Parole di Giovanna Tedde

Mi occupo da anni di contenuti web in salsa multicolor: dalla cronaca nera a quella rosa, passando per approfondimenti sull'attualità e una sana dose di buona cucina…