Ravioli con gamberi al limone

Ravioli con gamberi al limone

  • default-difficolta
  • default-
  • 1 Persone
  • n.d.

ravioli gamberi limone Dalla cucina cinese ecco i ravioli con gamberi al limone, una versione insolita dei wonton farciti con una morbida mousse di gamberi e serviti con una delicata salsa fatta di burro e limone. L’acquisto della pasta sfoglia tipica per la preparazione di questo squisito primo piatto non dovrebbe essere un problema visto che ormai anche i supermercati più attrezzati vendono confezioni di questo preparato, inoltre si possono usare anche gamberetti o gamberoni, non solo gamberi: dipende un poco dal vostro gusto personale e da ciò che vi offre il mercato!  

Ingredienti

  • 1 confezione di sfoglia per ravioli (wonton)
  • 1 uovo
  • 400 grammi di gamberi (o gamberetti) sgusciati (circa 650 se interi)
  • 1 limone
  • Sale
  • Pepe bianco
  • 120 grammi di burro
  • 120 ml di panna da cucina
  • Qualche filo di erba cipollina

Preparazione

  1. Ricava la polpa dai gamberi se li hai acquistati interi e freschi eliminando teste, code e gusci. Elimina anche l’eventuale filo nero dorsale raschiandolo via e sciacquando i gamberi.
  2. Metti i gamberi nel mix con una punta di sale e del pepe bianco e trita grossolanamente. Aggiungi solo il bianco d’uovo e mescola per amalgamare. Versa anche la panna e la scorza di mezzo limone.
  3. Pennella un disco di sfoglia per wonton con un poco di tuorlo allungato con 2 cucchiai di acqua, poni nel mezzo una noce di preparato ai gamberi e ricopri con un altro disco premendone i bordi per chiuderli. Prosegui fino a finire gli ingredienti.
  4. Fai bollire dell’acqua salata e cuoci i ravioli per due o tre minuti, fino a quando saliranno a galla.
  5. Nel frattempo prepara la salsa facendo sciogliere in una padella il burro. Versaci i ravioli cotti insieme e 2 cucchiai di liquido di cottura della pasta. Aggiungi il resto della scorza di limone e il succo. Fai saltare qualche secondo, aggiungi l’erba cipollina tagliata e servi.
 
Ti piace la cucina cinese o vuoi solamente provare un’altra ricetta di ravioli cinesi? Allora prova anche questa ricetta con la salsa di soia.  
Foto di ulterior epicure

Parole di Kati Irrente