Salatini con pesto e pomodoro

salatini

  • default-difficolta
  • default-
  • 1 Persone
  • n.d.
  • Vegetariana

salatini Se volete accompagnare i secondi piatti con degli stuzzichini sfiziosi ecco i salatini con pesto e pomodoro, ottimi per i contorni più golosi e croccanti di oggi. Questa è una ricetta decisamente semplice e veloce, specialmente se userete del pesto già preparato precedentemente (nella lista degli ingredienti troverete il link alla ricetta del pesto alla genovese originale), o in mancanza di questo, del buon pesto proveniente da una gastronomia di fiducia. Cercate di evitare il pesto acquistato in barattolo, generalmente ha un odore e un gusto che non hanno nulla di appetibile.

Ingredienti

  • 2 pomodori
  • 3 cucchiai di pesto alla genovese
  • 1 rotolo di pasta sfoglia già pronto

Preparazione

  1. Lava i pomodori e tuffali in una pentola con acqua bollente per farli sbollentare 3 minuti, dopo avergli praticato un taglio.
  2. Prelevali con una ramina forata e stando attenta a non bruciarti, spellali e tagliali a cubetti, eliminando semi e acqua di vegetazione.
  3. Stendi la pasta sfoglia e ritagliane dei rettangoli.
  4. Disponi su ogni rettagolo un poco di pesto alla genovese e qualche cubetto di pomodoro.
  5. Inforna nel forno caldo a 170 gradi in modalità ventilato per 13 minuti.
  6. Puoi servire i salatini immediatamente oppure anche freddi.
 
Prova anche le tartellette con wurstel e formaggio, semplici e croccanti.  
Foto di fugzu

Parole di Kati Irrente

Giornalista per vocazione, scrivo per il web dal 2008. Mi occupo di cronaca italiana ed estera, politica e costume. Naturopata appassionata del vivere green e della buona cucina, divido il tempo libero tra musica, cinema e fumetti d'autore.