Polpette di funghi

Piatto di polpette di funghi fritte su tavola imbandita

Foto Shutterstock | Brent Hofacker

  • facile
  • 30 minuti
  • 4 Persone
  • 300/porzione
  • Vegetariana

Vi presentiamo la ricetta delle polpette di funghi, mostrandovi passo dopo passo le operazioni da compiere per la preparazione di questo squisito piatto. Si tratta di una delle migliori ricette con i funghi da provare tutto l’anno, non solo quando sono di stagione. Gli ingredienti da procurarsi sono funghi champignon, pancarrè, pangrattato, uova, prezzemolo e aglio, e un paio di cucchiai di parmigiano grattugiato. Perfette come secondo piatto vegetariano e potrete servirle fredde come stuzzichino per aperitivo.  

Ingredienti

  • funghi champignon 400 gr
  • pancarrè 2 fette
  • uova 2
  • Pangrattato macinato grosso q.b.
  • Prezzemolo q.b.
  • parmigiano grattugiato 2 cucchiai
  • aglio 1 spicchio
  • Sale q.b.
  • Pepe q.b.
  • Olio di oliva extravergine q.b.

Preparazione

  1. Dopo aver lavato i funghi tagliateli a fette e metteteli in padella con due cucchiai di olio e un pizzico di sale.

  2. Fateli cuocere per circa un quarto d'ora. Lasciate asciugare bene l'acqua di cottura.

  3. Preparate il composto di uova, pancarrè sbriciolato con le mani a pezzetti, pangrattato, prezzemolo e aglio tritati.

  4. Salate e pepate.

  5. Mescolate i funghi e il composto di uova appena preparati.

  6. Aggiungete il parmigiano fino a formare un composto omogeneo per poi formare delle polpette. Per essere sicuri che vengano tutte delle stesse dimensioni: prendete l'impasto con un porzionatore per gelato.

  7. Friggete le polpette in padella in olio di oliva fino a farle dorare su tutti i lati.

  8. Fate asciugare le polpette di funghi su carta assorbente e servite con accanto un contorno croccante.

Polpette con i funghi: i segreti della ricetta

Vassoio pieno di funghi di stagione raccolti nel bosco

Foto Shutterstock | Elena_Tavi

L’ingrediente principe di questa ricetta sono i funghi champignon. Si tratta di funghi coltivati che potete trovare tutto l’anno al supermercato. Se volete però dare una marcia in più al piatto potreste sostituirli con dei funghi di stagione. Porcini, finferli, chiodini, pleurotus e pioppini sono quelli più indicati per fare delle polpette con i funghi profumate.

Polpette con i funghi: le varianti

La ricetta che vi abbiamo fornito sopra è la più veloce da preparare, adatta quindi se dovete portare in tavola un piatto in pochi minuti. Se avete però un pochino di tempo in più a vostra disposizione: provate a fare delle polpette con patate e funghi dove le patate lesse (ben schiacciate con lo schiacciapatate) vanno a sostituire il pancarrè. Otterrete un piatto più sostanzioso e ugualmente saporito.
Se invece volete provare la variante light della ricetta: non cucinate le polpette in padella ma al forno. Dopo aver realizzato le vostre palline: adagiatele su di una teglia con carta forno spennellata di olio extravergine di oliva. Cuocete con forno ventilato per 20 minuti a 200° et voilà! Le vostre polpette vegetariane ai funghi sono pronte per essere portate in tavola.

Parole di Anita Borriello

Appassionata di libri e computer: unisce l'amore per entrambi studiando Informatica Umanistica presso l'Università di Pisa. Lavora dal 2003 come Redattrice e Copywriter scrivendo testi per numerose testate online. Lettura, scrittura e tiro con l'arco sono le sue più grandi passioni.