Pomodori ripieni di riso

Pomodori ripieni di riso

Foto Envato | rezkrr

  • facile
  • 1 ora
  • 4 Persone
  • 234/porzione
  • Vegetariana

I pomodori ripieni di riso sono un gustosissimo piatto unico da preparare durante la stagione estiva quando i pomodori maturano e sprigionano tutta la loro dolcezza e il loro profumo. La ricetta che vi proponiamo è facilissima e non richiede molto tempo davanti a forno e fornelli, ideale quindi se volete cucinare per i vostri ospiti un piatto classico perfetto per l’estate.
La farcitura dei pomodori imbottiti può essere preparata in mille modi diversi usando gli ingredienti che vi piacciono di più o che avete a disposizione, ma se cercate un piatto sano e adatto a tutti: i pomodori ripieni di riso sono la scelta più adatta perché sono un piatto vegetariano estivo e senza glutine. Il riso aromatizzato con basilico e aglio si fonderà con il sapore dei pomodori, dando vita ad un mix di sapori mediterranei da far venire l’acquolina in bocca.
La ricetta è davvero semplice e – all’occorrenza – è possibile preparare il ripieno in anticipo e conservarlo in frigorifero, quando si avvicinerà l’ora del pasto: non dovrete fare altro che farcire i vostri pomodori e cuocerli al forno oppure in padella.
Vediamo come preparare questo piatto sfiziosissimo della cucina tradizionale romana, oltre che le sue gustose varianti per farciture sempre diverse: alla greca o alla napoletana, con tonno o con mozzarella o ancora con tutto ciò che la fantasia vi suggerisce. Per una migliore riuscita, cercate di usare pomodori italiani, possibilmente biologici.

Ingredienti

  • pomodori ramati 4
  • riso carnaroli 50 gr
  • basilico fresco q.b.
  • aglio 1 spicchio
  • olio di oliva extra vergine q.b.
  • sale q.b.
  • pepe q.b.
  • patata (opzionale) 1

Preparazione

  1. Per preparare i pomodori ripieni di riso dovrete iniziare con la preparazione di quest’ultimo. Portate ad ebollizione l’acqua salata e lessate il riso, scolandolo molto al dente. Passatelo sotto l’acqua fredda e scolatelo ancora, poi lasciatelo raffreddare su di un piatto piano. pomodori ripieni di riso
  2. Una volta preparato il riso freddo, dedicatevi ai pomodori: lavateli accuratamente e asciugateli. Tagliate la parte superiore e tenete da parte le calotte che potrete usare per richiudere i vostri pomodori ripieni di riso. Con un coltellino affilato e con un cucchiaino, privateli della polpa. pomodori ripieni di riso
  3. Tenete da parte la polpa e spolverate l’interno dei pomodori con un po’ di sale. Poi adagiateli capovolti in modo da eliminare l’acqua in eccesso.
  4. Prendete il riso freddo e unite a questo sia la polpa dei pomodori che un trito di aglio e basilico. pomodori ripieni di riso
  5. Condite il riso con un po’ di pepe e un filo d’olio extravergine d’oliva. Se necessario, aggiungete al composto anche il sale ma ricordatevi che i pomodori sono già stati salati. pomodori ripieni di riso
  6. Riempite un pomodoro con il riso, adagiate in cima una foglia di basilico, e poi deponetelo in una pirofila unta d’olio. pomodori ripieni di riso
  7. Coprite con il suo coperchietto. pomodori ripieni di riso
  8. Procedete nello stesso modo per gli altri pomodori. Per rendere la ricetta ancora più completa e servire i pomodori ripieni come piatto unico, abbiamo aggiunto nella pirofila delle patate che potranno essere usate come contorno per accompagnare il piatto. pomodori ripieni di riso
  9. Versate un po’ di acqua nella teglia e cuocete in forno caldo a 180 gradi per circa 45 minuti. Sorvegliate la cottura unendo un po’ di acqua calda se serve. Se notate che i pomodori seccano troppo in cima, potete coprire la pirofila con della carta stagnola.pomodori ripieni di riso
  10. Potrete servire i vostri pomodori appena sfornati oppure a temperatura ambiente: saranno comunque gustosissimi!

Ricette pomodori ripieni con il riso, le varianti

Pomodori ripieni al forno

Foto Shutterstock | zi3000

Per avere tante varianti gustose di questo piatto basterà scavare i vostri pomodori e riempirli con ingredienti a vostro piacere. Potrete utilizzare pomodori crudi da servire freddi per un risultato ancora più fresco ed estivo oppure lanciarvi nella vostra personale interpretazione dei pomodori ripieni di riso al forno. Potreste per esempio creare una versione vegetariana con riso e verdure oppure renderli ancora più nutrienti con un ripieno a base di tonno. Vi proponiamo alcune delle varianti più buone della ricetta tradizionale che potrete ulteriormente personalizzare con gli ingredienti che vi piacciono o che avete a disposizione in frigo.

Pomodori ripieni di riso e tonno

Tra le ricette dei pomodori ripieni di riso al forno non può mancare quella dei pomodori ripieni con riso e tonno, un classico sfizioso, completo e veloce da preparare. Potete servirlo come antipasto sostanzioso, come secondo oppure come piatto unico estivo. Per un ripieno golosissimo, ma sano e leggero, mescolate il riso scolato al dente con la polpa dei pomodori, pezzettini di mozzarella, del tonno sottolio sgocciolato, un po’ di pane grattugiato, un po’ di formaggio grana e una spolverata di prezzemolo. Regolate di sale e di pepe, poi non vi resterà che riempire i vostri pomodori e infornarli.

Pomodori ripieni alla napoletana

Questi pomodori al forno ripieni di riso hanno tutto il profumo del Mediterraneo. Nella loro farcitura, infatti, troviamo riso, aglio tritato, capperi dissalati tritati, filetti di acciuga a pezzettini, prezzemolo e basilico tritati, parmigiano grattugiato, olio d’oliva. Regolate di sale e di pepe, poi mettetevi comodi ad aspettare che questa delizia esca dal forno.

Pomodori freddi con riso

I pomodori ripieni di riso freddi sono il piatto più fresco che ci sia ed è anche semplicissimo da preparare. La farcia è composta da pochissimi ingredienti, che rendono la ricetta saporita ma leggera, adatta anche ad un pic nic, ad un pranzo in ufficio o ad una gita fuori porta. Unite riso, mozzarella, erbe aromatiche e succo di limone e avrete dei pomodori freddi con riso deliziosi e profumati.

Pomodori ripieni di riso in padella

Se proprio non avete voglia di accendere il forno, sappiate che potete preparare i vostri pomodori ripieni di riso in padella. Potete usare la solita ricetta oppure lanciarvi in qualcosa di nuovo, potreste per esempio provare a fare una farcia con riso e patate, pesce oppure con la salsiccia. L’importante è osservare alcune accortezze durante la cottura: disponete i vostri pomodori ripieni in padella e versate nella padella mezzo bicchiere di acqua e mezzo di vino prima di cominciare la cottura. Coprite con un coperchio, ma lasciate uno spiraglio aperto per far uscire il vapore; cuocete per circa 30 minuti oppure fino a quando i pomodori saranno belli morbidi.

Pomodori ripieni con riso e mozzarella

Questi pomodori ripieni al forno saranno particolarmente filanti grazie al gustoso (ma leggero) ripieno a base di mozzarella. Sono un piatto che farà la felicità proprio di tutti: dei bambini, degli amanti dei sapori semplici e delicati e di chi non vuole appesantirsi; è perfetta anche per i vegetariani e per chi è intollerante al glutine. Vi basterà mescolare la mozzarella a cubetti con la polpa dei pomodori che avrete svuotato e con un po’ di cipolla soffritta e tritata: riempite i pomodori e passateli in forno per circa 20 minuti, sentirete che bontà! Non vi va di accendere il forno in estate? Provate a riempire i vostri pomodori a crudo con una farcia di riso freddo, mozzarella, olive di Gaeta (precedentemente denocciolate e tagliate a rondelle) e qualche cappero: un piatto unico fresco e leggero, perfetto per l’estate.

Pomodori ripieni di riso alla greca

Tra le ricette dei pomodori ripieni di riso ci sono anche quelle per prepararli alla greca. Si tratta di un piatto coloratissimo a base di pomodori ramati, peperoni verdi e peperoni rossi. Potrete farcire sia i peperoni che i pomodori con il riso così come vi abbiamo suggerito nella ricetta sopra oppure aggiungere: carne, formaggio, pinoli o spezie. In ogni caso, il risultato è davvero gustoso e abbastanza leggero. Una delle versioni classiche dei pomodori ripiedi di riso alla greca prevede che il riso venga condito con aglio, peperoncino, origano, basilico e capperi: semplice e gustosissimo!
Da non perdere