Pasta salmone, zucchine e yogurt

Pasta salmone e zucchine: ricetta facile

Foto Shutterstock | GK1982

  • facile
  • 30 minuti
  • 4 Persone
  • 570/persona

Non sapete resistere a un piatto di pasta salmone e zucchine e panna ma volete provare una ricetta meno calorica? Potete provate la nostra ricetta di pasta salmone e zucchine cremosa con yogurt. Rispetto alla classica pasta preparata con la panna, questa versione estiva è molto più fresca e leggera. Potete segnarla nell’elenco tra i primi piatti con salmone affumicato più gustosi di sempre. È una pasta fredda light che si prepara con lo yogurt bianco (non zuccherato) che aggiunge cremosità e rende più delicato il sapore intenso del salmone affumicato. Questa pasta con zucchine e salmone affumicato è perfetta per un pranzo estivo e vi farà fare un figurone pur essendo semplice da preparare. Potete prepararla velocemente anche con il Bimby, e si può tranquillamente sostituire lo yogurt con un formaggio cremoso spalmabile, come nel caso della ricetta della pasta salmone, zucchine e Philadelphia, ad esempio. Sarà comunque irresistibile. Se poi il sapore del salmone affumicato non è di vostro gradimento, potreste usare il pesce fresco e preparare la pasta con salmone fresco e zucchine, da cuocere in padella con un rametto di timo. Per la ricetta della pasta salmone affumicato e zucchine si usano solitamente le farfalle. Anche per la pasta fredda potete usare questa tipologia oppure optare per altri formati di pasta corta. Sono ottime anche le classiche penne con salmone oppure le mezze maniche o i rigatoni. Ricordate che uno dei passaggi fondamentali è scolare la pasta al dente. E se volete un’idea in più portate in tavola una variante, come la pasta salmone e zucchine e pomodorini, un primo piatto colorato e gustoso che piace a tutti. A proposito, se volete idee per un menù sempre diverso, scorrete fino in fondo, di seguito elenchiamo diverse varianti come la pasta con crema di zucchine e salmone. Vediamo intanto quali sono tutti i passaggi per preparare una gustosa pasta al salmone e zucchine… E buona cottura!

Ingredienti

  • pasta corta 350 gr
  • yogurt bianco 300 gr
  • salmone affumicato 200 gr
  • zucchine 1
  • erba cipollina q.b.
  • succo di limone q.b.
  • olio extravergine di oliva q.b.
  • sale q.b.
  • pepe q.b.

Preparazione

  1. Per preparare la pasta salmone affumicato e zucchine in versione fredda dovete innanzitutto lavare accuratamente le zucchine, asciugarle e tagliarle a bastoncini.

  2. Versate in una padella un filo d’olio e aggiungete le zucchine, fate cuocere a fuoco vivo per qualche minuto fino a che non si saranno ammorbidite e dorate.

  3. Togliete le zucchine dal fuoco e lasciatele raffreddare.

  4. Con l’aiuto di un paio di forbici tagliate l’erba cipollina, tagliate a pezzettini anche il salmone affumicato e mettete questi due ingredienti in una ciotola.

  5. Aggiungete alla ciotola lo yogurt e le zucchine cotte, irrorate con il succo di limone, pepate a piacere e mescolate con un cucchiaio di legno.

  6. Coprite la ciotola con della pellicola trasparente e riponetela in frigorifero mentre ultimate la preparazione della vostra pasta con salmone affumicato e zucchine.

  7. In una pentola capiente portate ad ebollizione abbondante acqua salata. Al bollore, versate la pasta e fatela cuocere al dente per il tempo indicato.

  8. Quando la pasta sarà pronta, scolatela, trasferitela in una ciotola e conditela con un filo d’olio a crudo. Lasciate raffreddare la pasta a temperatura ambiente.

  9. Una volta fredda, unite alla pasta il condimento a base di yogurt, salmone e zucchine. Amalgamate gli ingredienti con un cucchiaio di legno e servite la vostra pasta zucchine e salmone affumicato aggiungendo del pepe nero macinato.

Varianti sfiziose della ricetta

Come abbiamo visto, preparare una pasta con zucchine e salmone affumicato è semplice e non richiede tantissimi passaggi. Se avete voglia di sperimentare davanti ai fornelli, vi forniamo qualche suggerimento per reinterpretare la ricetta classica con qualche variante gustosa.

Pasta salmone e zucchine senza panna

Pasta salmone e zucchine senza panna

Foto Shutterstock | AGfoto

La pasta al salmone senza panna è un primo perfetto per chi vuole stare leggero. Ma come preparare una pasta al salmone e zucchine light? Alla ricetta base della pasta al salmone senza panna potete aggiungere 2 zucchine grigliate o passate velocemente in padella insieme alla cipolla. Il risultato sarà da leccarsi i baffi!

Pasta zucchine e salmone fresco

Pasta salmone fresco e zucchine

Foto Shutterstock | Alessio Orru

Il salmone affumicato non vi piace? Niente paura, potrete usare il filetto di salmone per condire il vostro primo piatto! Per preparare la pasta con zucchine e salmone fresco per 4 persone prendete una fetta di salmone di circa 300 grammi, pulita dalla pelle e dalle lische. Saltate in una padella il salmone fatto a pezzi, uno spicchio di aglio e le zucchine tagliate a julienne. Se volete potete sfumare con del vino bianco, regolate di sale e cuocete per una decina di minuti a fuoco vivace. Lessate la pasta, scolatela al dente e condite con il sugo al salmone fumante. Se amate il riso provate anche la ricetta del risotto al salmone e zucchine trifolate.

Pasta salmone e zucchine Bimby

Pasta salmone e zucchine con Bimby

Foto Shutterstock | Alessio Orru

Per preparare una pasta salmone e zucchine con il Bimby procedete tritando il salmone 5 secondi vel 4. Fatelo rosolare con l’olio 1 min 100 ° velocità cucchiaio e mettete da parte. Nello stesso olio mettete l’aglio a soffriggere 2 minuti a 100° vel cucchiaio. Aggiungete le zucchine già tagliate a pezzetti e frullate 5 sec vel 5. Unite sale e pepe, date una mescolata e fate cuocere 8 minuti Varoma vel cucchiaio. Fate la crema di zucchine omogenizzando 10 secondi vel 10. Unite il salmone e cuocere un minuto e mezzo Varoma. Lessate la pasta, scolate e condite per gustare una sorta di pasta con pesto di zucchine e salmone.

Pasta salmone zucchine e panna

Pasta salmone e zucchine con panna

Foto Shutterstock | Fanfo

Se avete gà provato la ricetta proposta a inizio pagina ma volete una ricetta di primi con salmone più classica, allora vi consigliamo di provare la ricetta della pasta salmone zucchine e panna. Lavate due zucchine e tagliatele a rondelle, cubetti o listarelle. Fate appassire un cipollotto in padella con un filo di olio evo. Unite le zucchine e fate saltare pochi minuti a fiamma vivace. Salate e regolate di pepe, unite poi 200 grammi di salmone a pezzi facendo insaporire qualche minuto. Aggiungete 250 ml di panna da cucina, saltate qualche altro minuto e condite la pasta scolata al dente mantecando tutto con una noce di burro. Portate in tavola la pasta salmone affumicato e panna e… buon appetito!

Pasta alle zucchine con Philadelphia al salmone

Pasta salmone e zucchine e philadelphia

Foto Shutterstock | MOUTASEM PHOTOGRAPHY

Se non avete del salmone a portata di mano ma volete comunque portare in tavola un primo piatto profumato e gustoso, e soprattutto velocissimo da preparare, potete provare la ricetta della pasta alle zucchine con Philadelphia al salmone. Un primo irresistibile e davvero semplice, adatto anche ai bambini!

Come conservare la pasta fredda con salmone

La pasta fredda con salmone zucchine e yogurt può esser conservata in frigorifero all’interno di un apposito contenitore con chiusura ermetica. Per la presenza dello yogurt e del salmone, è consigliabile consumare questa pasta fredda il giorno della sua preparazione o, al più tardi, il giorno seguente.

Parole di Kati Irrente

Giornalista per vocazione, scrivo per il web dal 2008. Mi occupo di cronaca italiana ed estera, politica e costume. Naturopata appassionata del vivere green e della buona cucina, divido il tempo libero tra musica, cinema e fumetti d'autore.