Carne alla pizzaiola

pizzaiola

  • media
  • 40 minuti
  • 2 Persone
  • 310/porzione

La carne alla pizzaiola è un classico della cucina italiana, ma occorre molta attenzione nel prepararla. Questo piatto piacerà tanto anche ai bambini, vi consigliamo di acompagnarlo con un morbido purè o risotto. Ecco come prepararla e un piccolo segreto per non farla indurire.

Ingredienti

  • 300 g. di fettine di carne non troppo sottili e magre
  • 2 pomodori maturi (sostituibili da analogo quantitativo di pelati)
  • 2 spicchi di aglio
  • 1 cucchiaio colmo di capperi sotto sale
  • 1 manciata di olive in salamoia
  • olio d’oliva extra vergine q.b.
  • sale q.b.
  • origano q.b. (opzionale)

pizzaiola

Preparazione

  1. Sbollentate i pomodori, poi pelateli, eliminate i semi e tagliateli a pezzetti; se usate i pelati, tagliate anche loro a pezzetti.
  2. pelate i pomodori
  3. Pelate l’aglio e tagliatelo a fettine o schiacciatelo, mettetelo in un tegame con un po’ di olio.
  4. La quantità di olio da utilizzare dipenderà da quanto si vuole la ricetta dietetica.
    pelate l’aglio
  5. Aggiungete i pomodori.
  6. mettete pomodori, aglio e olio in un tegame
  7. Fate cuocere una decina di minuti a fuoco vivo.
  8. fate cuocere
  9. Unite i capperi e le olive, e cuocete ancora qualche minuto.
  10. unite capperi e olive
  11. Aggiustate di sale, anche se quello dei capperi dovrebbe essere sufficiente.
  12. Mettete le fettine di carne nel tegame e cuocete due minuti, poi giratele e cuocetele ancora due minuti.
  13. unite le fettine di carne
    Il trucco qui è cuocere la carne molto poco, per evitare che si indurisca.
  14. A piacere, prima di spegnere, potete spolverare il tutto con un po’ di origano.
  15. carne alla pizzaiola pronta
  16. Servite le fettine ricoprendole con la loro saporita salsina.
carne alla pizzaiola in tavola

Varianti

La carne alla pizzaiola è ottima accompagnata dalla purea di patate classica, oppure con del riso cotto all’orientale, per un piatto unico davvero gustoso. Foto di GIeGI Foto di imren

Parole di GIeGI

Da non perdere