Carpaccio di carne

carpaccio di carne 2

  • facile
  • 20 minuti
  • 4 Persone
  • 120/porzione

Si narra che il carpaccio di carne sia stato inventato da Arrigo Cipriani, patron dell’ Harry’s Bar di Venezia, per una cliente che mangiava solo filetto crudo e scondito. La ricetta originale prevedeva sottili fettine di carne condite con una speciale salsa a base di maionese, descritta in questa ricetta, poi con il passare del tempo, sono state proposte tanti altri modi di preparare il carpaccio. Questo piatto è stato chiamato carpaccio da Cipriani, perché in quell’anno a Venezia si stava tenendo una grande mostra del pittore Carpaccio.

Ingredienti

  • 500 gr di carne tagliata a fettine sottilissime (scegliete un taglio magro, magari proprio del filetto)
  • una ciotola di maionese preparata con due rossi d’uovo
  • 1 cucchiaio di senape
  • 2 cucchiaini di Salsa Worchester
  • 1 cucchiaio di brandy
  • 1 cucchiao di wiskey
  • 4 cucchiai di panna liquida

carpaccio di carne 2

Preparazione

  1. Mettete la maionese in una ciotola e, mescolando, unite la senape e la salsa Worchester.
  2. Aggiungete poi il brandy e mescolate per amalgamare bene, e di seguito il wiskey, sempre mescolando.
  3. Infine incorporate la panna liquida, mescolando ancora con delicatezza.
  4. Distribuite le fettine di carne in 4 piatti larghi, poi distribuite sopra la salsa preparata in precedenza facendo dei disegni astratti.
  5. Aggiungete a piacere rucola e scaglie di grana. Con la salsa preparata potete servire anche il carpaccio di bresaola.
 
Foto di Mack Male

Parole di GIeGI

Da non perdere