Crostini con asparagi

crostini con asparagi 1

  • facile
  • 20 minuti
  • 4 Persone
  • 111/porzione

Questi crostini con asparagi mettono in gioco due verdure protagoniste della stagione primaverile: gli asparagi e le fave. Per creare questi crostini, ottimi anche come antipasti di Pasqua o come stuzzichini sfiziosi da aperitivo, dovrete creare un pesto profumato a base di fave, basilico e menta. Nella ricetta vi spieghiamo come farlo con il mortaio ma, se volete una variante più veloce, potete optare per l’uso di un mixer.

Ingredienti

  • 400 gr di asparagi
  • 200 gr di fave sgusciate
  • 100 gr di ricotta
  • basilico e menta q.b.
  • pane casereccio q.b.
  • olio extravergine di oliva q.b.
  • sale q.b.

crostini con asparagi 1

Preparazione

  1. Pestate in un mortaio le foglie di basilico e menta lavate e asciugate insieme ad una manciata di sale grosso.
  2. Aggiungete le fave e continuate a pestare.
  3. Unite poco olio a filo e continuate a pestare fino a che non avrete ottenuto un composto cremoso.
  4. Pulite gli asparagi e tenete solo le punte: fatele lessare a vapore per 10 minuti.
  5. Tostate 4 fette di pane casereccio con un filo di olio. Quando sono abbastanza croccanti e insaporite distribuitevi sopra un cucchiaio di pesto di fave.
  6. Aggiungete su ogni crostino un cucchiaio di ricotta e completate con le punte di asparagi.
  7. Se necessario, aggiustate di sale e pepe.
  8. Al posto della ricotta potete optare per un formaggio più stagionato a quel punto passato nel grill insieme al pane giusto il tempo per ammorbidirlo.
 
Foto di zesttangerine

Parole di Paoletta