Crostini con uova di quaglia

crostini con uova di quaglia

  • facile
  • 20 minuti
  • 4 Persone
  • 270/porzione

Crostini con uova di quaglia, un antipasto ideale per il pranzo di Pasqua. Infatti sarete abbastanza originali perchè le uova di quaglia sono sicuramente meno comuni di quelle di gallina, quindi porterete un po’ di novità utilizzando comunque uno dei simboli della Pasqua, ovvero le uova. Quelle di quaglia sono più piccole, ma il sapore è del tutto simile a quello di gallina, a cui siamo più abituati. Lo zenzero darà un tocco esotico alla preparazione

Ingredienti

  • Pane casereccio o pancarré q.b.
  • 16 uova di quaglia
  • 2 gr di zenzero
  • 40 gr di burro
  • 4 cucchiai di olio di oliva
  • sale fino q.b.

crostini con uova di quaglia

Preparazione

  1. Scaldate il pane in forno a 200° su una placca foderata di carta da forno per 3 minuti.
  2. Scaldate l’olio e scioglietevi il burro.
  3. Sgusciate un uovo e fate attenzione a non rompere il tuorlo.
  4. Prelevate un po’ di olio e burro e versatelo sulla superficie dell’uovo in modo da farlo rapprendere.
  5. Trasferite l’uovo su un triangolino di pane e procedete allo stesso modo fino a esaurimento delle uova.
  6. Salate i crostini e cospargetene la superficie con lo zenzero tagliato a lamelle sottilissime e servite immediatamente.
  7. Per un antipasto più ricco, invece dello zenzero, gratuggiate sui crostini del tartufo
 
Foto di aperture24flickr

Parole di Paoletta

Da non perdere