Cuori di sfoglia

Cuori di sfoglia

  • facile
  • 1 ora e 30 minuti
  • 6 Persone
  • 345/porzione

Per San Valentino vi proponiamo i cuori di sfoglia, dei golosi e romantici dolcetti a forma appunto di cuore e a base di pasta sfoglia, poi farciti di crema al cioccolato bianco e coperti di una glassa, ovviamente rosa. Vi suggeriamo di preparare i cuori di sfoglia e la crema al cioccolato bianco per tempo e di confezionare i dolcettti solo al momento di servirli. Se volete prepararli in altre occasioni, preparateli in altre forme e usate glasse di colori diversi, per esempio con i colori di una squadra di calcio per festeggiare le vittorie o addolcire le sconfitte, saranno ottimi lo stesso. Per la pasta sfoglia potete comprarla o decidere di prepararla usando la nostra ricetta.

Ingredienti

  • 2 confezioni di pasta sfoglia arrotolata pronta
  • 20 cl di latte parzialmente scremato
  • 25 gr di zucchero
  • 2 cucchiai di Maizena
  • 2 tuorli d’uovo
  • 100 gr di cioccolato bianco
  • 1/2 bustina di zucchero vanigliato
  • 70 gr di burro
  • 70 gr di zucchero a velo
  • 1 cucchiaio di Kirsch (liquore di ciliegie) oppure di Amaretto
  • 2 goccie di colorante rosso per alimenti

cuori di sfoglia

Preparazione

  1. Preriscaldate il forno a 200 gradi.
  2. Piegate ciascuna pasta sfoglia in due, e passateci sopra con leggerezza il matterello, ritagliate 4 cuori, con l’aiuto di una taglia pasta sagomato, oppure con una forma di cartoncino.
  3. Cuocete i cuori di pasta sfoglia nel forno caldo per 12 minuti, lasciateli raffreddare nel forno con lo sportello aperto, poi tagliateli a metà nel senso dello spessore.
  4. Per la crema portate il latte a ebollizione.
  5. Sbattete i tuorli d’uovo con lo zucchero, lo zucchero vanigliato e la Maizena, diluite il tutto con il latte caldo e fate addensare la crema sul fuoco medio.
  6. Fuori dal fuoco unite alla crema il cioccolato bianco e il burro fatti a pezzetti. Lasciate raffreddare la crema ottenuta.
  7. Preparate infine la glassa rosa, sbattendo assieme lo zucchero a velo, il liquore e il colorante rosso per alimenti.
  8. Farcite le metà inferiori dei cuori con la crema, rimetteteci sopra i coperchi, e coprite con la glassa rosa.
  9. Guarnite a piacere con decori di zucchero o anche con fiori freschi, per esempio piccoli boccioli di rosa, ma in questo caso assicuratevi che siano privi di anticrittogamici, e non usate assolutamente quelli dei fioristi.
 
Foto di Natasha Goggin

Parole di GIeGI