Friggitelli: le migliori ricette per farli in padella, al forno e con pomodoro

Foto Shutterstock | Victority

  • facile
  • 30 minuti
  • 4 Persone
  • 80/porzione
  • Vegetariana

I friggitelli sono dei piccoli peperoni dolci allungati, protagonisti di tantissime ricette estive. Prepararli è molto semplice e, in qualsiasi modo vengano cucinati, il risultato è sempre eccezionale. Si possono mangiare come contorno, ma potete usarli anche per condire delle penne o altra pasta corta per un ottimo primo piatto. In alternativa, per arricchire il vostro secondo, a fine cottura potete aggiungere della carne tagliata a striscioline e far saltare qualche minuto. Noi vi proponiamo la classica ricetta dei friggitelli in padella, quindi fritti, ma non mancano le varianti più sfiziose per fare i peperoncini verdi dolci al forno, ripieni, sott’olio o in angrodolce.

Ingredienti

  • friggitelli 800 gr
  • pomodori ben maturi 300 gr
  • olio d’oliva 6 cucchiai
  • aglio 2 spicchi
  • sale q.b.
  • pecorino grattugiato q.b.
  • peperoncino rosso piccante q.b.

Preparazione

  1. Pulite i friggitelli lasciandoli però interi, lavateli e sgocciolateli.

  2. Versate in una padella l’olio, unite gli spicchi di aglio sbucciati e schiacciati, e mettete sul fuoco vivo.

  3. Dopo un minuto aggiungete i pomodori tagliati a pezzetti, e dopo 5 minuti anche i friggitelli.

  4. Salate, aggiungete il peperoncino, e lasciate cuocere a fino a che i friggitelli saranno diventati morbidi.

  5. Portate in tavola decorando il piattto con qualche foglia di basilico fresco e una bella spolverizzata di pecorino grattugiato. Buon appetito!

Friggitelli: le ricette più sfiziose

Friggitelli in umido con pomodoro

Foto Shutterstock | Gina Vescovi

Le ricette con friggitelli sono davvero tante: con questo tipo di verdura è possibile realizzare diversi piatti, ideali sia per un buffet che come secondo. Una delle ricette più gettonate della bella stagione sono i friggitelli ripieni in padella, pronti in pochi minuti. Per un risultato più croccante e leggero, provate a cucinare i friggitelli al forno: la ricetta è perfetta anche come contorno. Da gustare sott’olio o in agrodolce, ecco le ricette proposte da noi per preparare i friggitelli nei migliori dei modi!

Friggitelli ripieni

Possono essere farciti in mille modi, ma noi vi proponiamo la classica farcitura con capperi, alici e prezzemolo. In alternativa, potete aggiungere delle patate o rendere il piatto ancora più saporito con la carne. Preparare i friggitelli ripieni è molto semplice, poiché la cottura anche in questo caso è prevista in una padella con olio caldo.

Peperoncini verdi al forno

Con gli stessi ingredienti potete cambiare la modalità di cottura. Se volete un piatto più sano e leggero, optate per il forno. Vi basterà infornare i vostri peperoncini verdi per circa 20 minuti a 180° a forno ventilato. Aggiungete del pan grattato per rendere la verdura più croccante e saporita!

Friggitelli in padella con pomodoro

I friggitelli con pomodoro possono essere cucinati in modo molto pratico e veloce anche in padella. Se siete alla ricerca di un piatto leggero e semplice, questa è la ricetta ideale per soddisfare il vostro desiderio. I friggitelli al pomodoro sono perfetti per un pranzo light anche fuori casa!

Friggitelli in agrodolce

Da gustare con una buona fetta di pane fatto in casa o con un secondo piatto a base di carne, i friggitelli in agrodolce, oltre ad essere facili e veloci da preparare, sono anche deliziosi e perfetti per grandi e bambini. Procuratevi circa 500 grammi di friggitelli, 1 spicchio d’aglio, circa 50 ml di aceto di vino bianco, 1 cucchiaio di zucchero. Cucinate i peperoni verdi in padella con l’aglio, quando si sono ammorbiditi aggiungete lo zucchero, l’aceto e il sale e pepe quanto basta. Per renderli ancora più sfiziosi, potreste aggiungere delle foglie di salvia o dei pomodori secchi. In alternativa, anche le alici sotto sale e dei pinoli vanno più che bene!

Friggitelli sott’olio

Ideali per condire insalate di riso, da gustare come spuntino o da servire come antipasto, i friggitelli sott’olio sono facili da preparare e possono essere consumati anche durante il periodo invernale. Quindi, cucinate per 10 minuti circa 500 gr di friggitelli con acqua e aceto bianco (500 ml), dopodiché lasciate raffreddare la verdura sopra un panno. Prendete dei vasetti sterilizzati e versate i friggitelli accompagnati da aglio, prezzemolo e peperoncino in piccoli pezzi. Coprite con l’olio e attendete almeno una settimana prima di mangiarli.

Pasta con friggitelli

Un primo piatto estivo che, solitamente, mette d’accordo tutta la famiglia: la pasta con i friggitelli è facile e veloce da preparare, oltre ad essere un piatto super squisito perché accompagnato da acciughe. Perfetti con la pasta corta, infatti la ricetta che vi proponiamo ha come protagonista proprio i paccheri!

Parole di Chiara Ricchiuti

Classe 1996, sono Chiara, da sempre affascinata dal web e dal blogging. Se mi chiedessero di descrivermi in tre aggettivi userei i seguenti: sognatrice, curiosa e determinata.

Da non perdere