Hamburger di pesce

hamburger pesce

  • default-difficolta
  • 30 minuti
  • 2 Persone
  • 180/porzione

La ricetta degli hamburger di pesce rappresenta un valido diversivo ai tradizionali hamburger di carne. Infatti, sono un secondo piatto altrettanto nutriente e gustoso e si prestano anche a diete ipocaloriche. Oggi vi proponiamo un hamburger a base di surimi, ovvero di polpa di granchio. Tuttavia, potrete scegliere il pesce che preferite, purché vi consenta di estrarne una certa quantità di polpa. Basterà poi impastarlo con pane in cassetta e un patata bollita ed il gioco è fatto! Una volta formati gli hamburger potrete cuocerli sulla piastra o impanarli e infornarli (come vi proponiamo oggi) per renderli ancora più appetitosi.

Ingredienti

  • 180g surimi
  • 1 patata bollita
  • 2 fette pane in cassetta
  • 2 cucchiai colmi di farina
  • q.b. Pangrattato
  • q.b. Sale
  • q.b. Pepe
  • q.b. Olio evo
  • q.b. Acqua

Preparazione

  1. In un frullatore mettiamo i bastoncini di polpa di granchio, il pane in cassetta, la patata bollita, un filo d’olio extravergine di oliva e aggiustiamo di sale e pepe.

    ingredienti hamburger pesce

  2. Frulliamo fino ad ottenere un impasto compatto.

    impasto hamburger pesce

  3. Procediamo a dare all’impasto la tipica forma degli hamburger e riponiamoli in frigo per 10 minuti circa.

    forma hamburger pesce

  4. Nel frattempo, realizziamo la pastella per impanare i nostri hamburger. In una ciotola versiamo due cucchiai colmi di farina e con una frusta stemperiamola con dell’acqua a temperatura ambiente che aggiungeremo poco alla volta. Fino a ottenere una pastella abbastanza densa.

    pastella

  5. A questo punto immergiamo l’hamburger nella pastella, facciamo sgocciolare quella in eccesso e paniamolo con del pangrattato.

    panatura hamburger pesce

  6. Inforniamo in forno preriscaldato a 200° per 12 minuti circa. Una volta dorati, saranno pronti!

    hamburger pesce

Accompagnateli con della lattuga condita con olio sale e limone, e magari della maionese all'olio extravergine d'oliva.

Parole di Elvira Pignieri

Da non perdere