Long Island

Long Island

Foto: Pixabay | kataev_91

  • facile
  • 15 minuti
  • 1 Persone
  • 272/porzione

Il Long Island Iced Tea è un celebre cocktail alcolico estivo, dal sapore robusto e intenso grazie a una ricetta ricca di ingredienti. È perfetto da servire sia al momento dell’aperitivo oppure per il dopo cena, ma sapete qual è l’origine di questo drink? La versione ufficiale è che fu preparato per la prima volta alla fine degli anni ’70 da un barista di Long Island, Robert “Rosebud” Butts, ma c’è una ricostruzione parallela che vorrebbe la sua genesi affondare le radici nel cuore di una dinamica casuale: alcune casalinghe del posto, secondo questa ipotesi, mescolarono i superalcolici che avevano in dispensa con succo di limone e Coca Cola, finendo per consegnare alla storia uno dei cocktail più amati al mondo. Proprio quest’ultimo ingrediente dà impulso al nome: la Coca Cola, infatti, lo fa sembrare proprio del tè freddo (cosa che avrebbe permesso al drink di “mimetizzarsi” agevolmente nell’era del proibizionismo). Scopriamo la formula classica e le varianti più gustose.

Ingredienti

  • Tequila 15 ml
  • vodka 15 ml
  • rum bianco 15 ml
  • Triple sec 15 ml
  • gin 15 ml
  • succo di limone fresco filtrato 10 ml
  • sciroppo di zucchero 10 ml
  • Coca Cola q.b.
  • limone per guarnire una fetta
  • cubetti di ghiaccio q.b.

Preparazione

  1. Mettete tutti gli alcolici in un highball (riempito per metà con il ghiaccio) insieme al succo di limone e allo sciroppo di zucchero.

  2. Mescolate delicatamente.

  3. Aggiungete la Coca Cola nella quantità necessaria a riempire il bicchiere, e mescolate energicamente il cocktail.

  4. Guarnite con una fetta di limone, aggiungete una cannuccia e servite subito.

Long Island Iced Tea: le varianti più gustose e colorate

Electric Iced Tea

Foto Pixabay | 2691517199qqcom

Il Long Island è un cocktail che si presta a diverse interpretazioni, capaci di restituire varianti davvero gustose e coloratissime per le vostre occasioni speciali. Facilissime da fare, sono così buone e spettacolari nell’aspetto che non potrete più farne a meno.

Electric Iced Tea

Il “tè freddo elettrico”, Electric Iced Tea, è una delle varianti più spettacolari per via del tono intenso e brillante del suo blu. Proprio per questo è uno dei più adatti a sorprendere gli ospiti, l’ideale per una notte sotto le stelle a bordo piscina. Quando volete passare dal classico Long Island alla sua versione Electric, non dovete fare altro che apportare due semplici modifiche: sostituire il triple sec con la tonalità “elettrizzante” del blu curaçao e la cola con lemon soda. Questo drink viene talvolta confuso con il Miami Iced Island, che in realtà non è blu e presenta il succo di mirtillo rosso tra i suoi ingredienti.

Texas Iced Tea

Il Texas Iced Tea è una variante ancora più forte dal punto di vista della gradazione alcolica, risultato che si ottiene introducendo nella ricetta originale il bourbon. Fatto questo, otterrete un’ulteriore carica di energia nel vostro cocktail, ma attenzione agli eccessi!

Japanese Ice Tea

Il Japanese Ice Tea, noto comunemente come Japan, è una variante tra le più amate in tutto il mondo. Fresco e seducente, differisce dalla formula originale del cocktail-padre per la presenza del Midori al posto del Triple Sec e per la presenza di lemon soda (o Sprite) al posto della cola.  

TI POTREBBE INTERESSARE ANCHE:

I cocktail alcolici più famosi

I migliori drink con la frutta

Sex on the beach

Parole di Giovanna Tedde

Giornalista pubblicista, mi occupo da anni di contenuti web in salsa multicolor: dalla cronaca nera a quella rosa, passando per approfondimenti sull'attualità e una sana dose di buona cucina…

Da non perdere