Muffin alle pere con lo yogurt

muffin alle pere

  • facile
  • 40 minuti
  • 4 Persone
  • 347/porzione

La ricetta dei muffin alle pere che prepareremo è delicata perchè utilizzeremo lo yogurt che renderà questi muffin veramente morbidi ed irresistibili. I muffin sono delle piccole torte che fanno parte della tradizione della cucina Usa, ma ormai stanno diventando un dolce internazionale, quindi tra le numerose varianti di muffin esistenti, proveremo una ricetta con la nostra buona frutta. Ecco che allora le pere che avete in dispensa possono trasformarsi in pochi istanti in un dolce sopraffino che piacerà anche ai bambini.

Ingredienti

  • 350 gr di farina bianca
  • 180 gr di zucchero
  • 2 uova
  • 2 pere
  • 4 cucchiai di olio di oliva
  • 125 gr di yogurt magro
  • Mezza bustina di lievito per dolci
  • Zucchero a velo o cannella per cospargere q.b.

muffin alle pere

Preparazione

  1. Preriscaldate il forno a 179 gradi e ungete una teglia con 6/8 stampini da muffin.
  2. Sbucciate le pere e tagliatele a tocchetti.
  3. In una ciotola mescolate gli ingredienti secchi, ovvero la farina setacciata, il lievito e lo zucchero.
  4. In un’altra ciotola sgusciate le uova e sbattetele leggermente, aggiungete l’olio, e lo yogurt.
  5. Unite l’impasto liquido agli ingredienti secchi e mescolate velocemente.
  6. Per ultimo incorporate le pere e versate il composto a cucchiaiate negli stampini, riempiendoli per i 2/3 della loro altezza.
  7. Infornate per 25 minuti, poi aprite il forno e spegnetelo.
  8. Lasciate i muffin a riposare 5 minuti, poi toglieteli dal forno.
  9. Fateli raffreddare completamente su una gratella e serviteli.
  10. Cospargete i muffin con dello zucchero a velo o una spolverata di cannella in polvere.
 
I muffin li potete fare anche con il Bimby. Se volete invece una ricetta speciale, provate anche i muffin preparati con il riso e l’uvetta, oppure quelli raffinati composti di agrumi e mandorle.  
Foto di pirate johnny

Parole di Kati Irrente

Giornalista per vocazione, scrivo per il web dal 2008. Mi occupo di cronaca italiana ed estera, politica e costume. Naturopata appassionata del vivere green e della buona cucina, divido il tempo libero tra musica, cinema e fumetti d'autore.

Da non perdere