Pan d'arancia

vassoio con pan d'arancia affettato

Foto Shutterstock | vm2002

  • facile
  • 40 minuti
  • 6 Persone
  • 380/porzione

Vediamo come fare la ricetta del pan d’arancia, una torta soffice e profumata conosciuta anche con il nome di pan d’arancio, che si prepara usando le arance intere, ossia l’intero frutto compresa la buccia. Sì, avete capito bene, questa torta con le arance intere diventa così sofficissima e profumatissima! Buono e facile da fare, questo dolce siciliano è tipico di Palermo e vede l’unione degli agrumi con le mandorle. Per fare questa ricetta usate le arance biologiche o comunque non trattate, e seguite passo passo le nostre indicazioni per sfornare uno dei dolci con le arance più goloso di sempre!

Ingredienti

  • mandorle 100 gr
  • farina 00 200 gr
  • arancia 300 gr
  • zucchero 150 gr
  • burro 150 gr
  • uova 3
  • lievito per dolci 1 bustina
  • zucchero a velo qb

Preparazione

  1. Iniziate la preparazione della ricetta del pan d'arancia tritando le mandorle fino a ottenere una farina.

  2. Lavate l'arancia, asciugatela, tagliatela a pezzi con tutta la buccia, metteteli in un mixer e frullate. Dovrete ottenere una sorta di purea. Fate fondere il burro a bagnomaria.

  3. In una ciotola sgusciate le uova e unitele allo zucchero, montate con un frustino e quando avrete un composto spumoso unite la farina di mandorle e la farina 00 setacciata insieme al lievito. Aggiungete le farine a cucchiaiate, gradualmente, alternandole al burro fuso intiepidito.

  4. A questo punto unite incorporare all'impasto anche la purea di arancia e continuare ad amalgamare fino a ottenere un composto liscio e omogeneo. Versatelo in uno stampo da plumcake imburrato e infarinato (o ricoperto di carta forno) e cuocete in forno preriscaldato a 180 °C per circa 30 minuti, fino a completa doratura

  5. Fate raffreddare il pan d'arancio e spolveratelo di zucchero a velo prima di servire.

Varianti della ricetta del pan d’arancio

dolci light torta con fettine di arancia

Foto Shutterstock | Dementieva Iryna

Se in dispensa non avete le mandorle o la farina di mandorle ma non volete rinunciare a un dolce all’arancia potete seguire lo stesso questa ricetta usando solo farina o sostituendo alla farina di mandorla la stessa quantità di amido di mais. Se invece è il burro che volete sostituire potete usare circa 100 ml di olio di semi di girasole. Per una decorazione più golosa potete preparare una glassa con del succo d’arancia e zucchero a velo con cui cospargere il vostro dolce dopo che sarà perfettamente raffreddato.

Parole di Kati Irrente

Giornalista per vocazione, scrivo per il web dal 2008. Mi occupo di cronaca italiana ed estera, politica e costume. Naturopata appassionata del vivere green e della buona cucina, divido il tempo libero tra musica, cinema e fumetti d'autore.