Pancake in bottiglia

torre di pancake in bottiglia con frutti di bosco

Foto Shutterstock | Tatiana Chekryzhova

  • facile
  • 5 minuti
  • 4 Persone
  • 329/porzione

Volete fare una merenda golosa ma non volete sporcare la cucina, ciotole e attrezzi vari? Bene, la ricetta dei pancake in bottiglia è proprio quella che fa al caso vostro! Facile e veloce come fare le crepes in bottiglia, questa ricetta furba vi permette di mescolare insieme gli ingredienti necessari per la ricetta originale dei pancake e formare una pastella perfetta per essere immediatamente messa a cuocere. Quello che vi serve è una bottiglia di plastica e un imbuto (ma se non ce l’avete potete tagliare il collo ad un’altra bottiglia). Allora, volete fare un dolce in 5 minuti? Andiamo a vedere come!

Ingredienti

  • farina 200 gr
  • uova 2
  • latte 200 ml
  • olio di semi di girasole 15 gr + per ungere
  • sale 1 pizzico
  • zucchero 20 gr
  • lievito vanigliato 1/2 bustina
  • sciroppo di acero qb

Preparazione

  1. Per preparare i pancake in bottiglia dovete avere sotto mano una bottiglia di plastica ben pulita con il suo tappo.

  2. Con l'aiuto di un imbuto (o usando il collo tagliato da un'altra bottiglia) versateci dentro il latte, le uova, l’olio, lo zucchero, metà della farina e il lievito. Mettete il tappo e dopo averlo chiuso agitate la bottiglia per mescolare gli ingredienti.

  3. Aprite di nuovo la bottiglia e unite all'interno il resto della farina, quindi chiudete con il tappo e agitate energicamente la bottiglia fino a ottenere un composto ben amalgamato e senza grumi.

  4. Scaldate una padella, ungetela con poco olio e versate un po' della pastella direttamente dalla bottiglia. Appena vedrete delle bollicine sulla superficie dei pancake e i bordi si staccheranno, giratelo e cuocete anche dall'altro lato per un paio di minuti.

  5. Prelevate il pancake cotto e mettetelo su un piatto, proseguite a cuocere gli altri pancake fino a finire l'impasto, mano a mano metteteli uno sull'altro.

  6. Poi servite i vostri pancake in bottiglia con una colata abbondante di sciroppo di acero.

Potrebbe interessarti anche

pancake alla nutella e fragole su piatto bianco

Foto Shutterstock | Little Hand Creations

Se avete preparato una grande quantità di impasto e vi è avanzato potete conservare la pastella del pancake in bottiglia comodamente in frigo, semplicemente avvitando il tappo. Consumatelo il giorno successivo, è pronto all’uso e avrete il vostro dolcetto pronto in una manciata di secondi. Ricordatevi di agitare il composto prima di cuocere i pancake in modo da amalgamare gli ingredienti al meglio.

Parole di Kati Irrente

Giornalista per vocazione, scrivo per il web dal 2008. Mi occupo di cronaca italiana ed estera, politica e costume. Naturopata appassionata del vivere green e della buona cucina, divido il tempo libero tra musica, cinema e fumetti d'autore.