Pasta e ceci della Moja

Pasta e ceci della Moja

  • facile
  • 50 minuti
  • 4 Persone
  • 660/porzione
  • Vegetariana

Questo particolare piatto di pasta e ceci è originario di Moje frazione del Comune di Maiolati Spontini in Provincia di Ancona, ed è veramente particolare perchè non si tratta di una zuppa o minestra, ma di di una pasta asciutta. La pasta, preferibilmente lunga ma va bene anche una pasta corta, viene servita asciutta condita con dei ceci secchi, ammollati e poi lessati, tanto olio e una bella spolverata di pepe nero. Provatela, è veramente saporita, ma servitela come piatto , unico visto la ricca combinazione di pasta e legumi, adatto anche ai vegetariani e ai vegani.

Ingredienti

  • 400 gr di pasta
  • 250 gr di ceci secchi q.b.
  • spicchi di aglio q.b.
  • rametti di rosmarino q.b.
  • farina q.b.
  • olio d’oliva extra vergine q.b.
  • pepe nero macinato o pestato al momento q.b.
  • sale q.b.

pasta e ceci moja

Preparazione

  1. La sera prima mettete i ceci in ammollo in acqua.
  2. Cuocete i ceci in abbondante acqua fredda, con alcuni rametti di rosmarino e qualche spicchio di aglio e un po’ di sale.
  3. Al momento di servire, lessate la pasta in abbondante acqua salata.
  4. Scolatela, versatela in un piatto da portata profondo ed unitevi i ceci cotti.
  5. Condite con abbondante olio d’oliva extra vergine ed una bella spolverata di pepe.
  6. Aggiungete anche un po’ di acqua di cottura dei ceci per evitare che la pasta si asciughi troppo
 
Foto di shuets udono

Parole di GIeGI