Pasta fredda con tonno

piatto di pasta fredda con tonno

Foto Shutterstock | DronG

  • facile
  • 20 minuti
  • 1 Persone
  • 350/porzione

Ecco una ricetta estiva rapida e semplice, che si prepara in modo facile e veloce, la pasta fredda con tonno, pomodorini e olive. Si tratta di un primo piatto gustoso e adatto per essere mangiato a pranzo anche fuori casa. Per preparare questa squisita pasta fredda al tonno ci serviranno pochi ingredienti come dei pomodorini Pachino maturi e succosi, le olive di Gaeta ed erbe aromatiche a piacere. Noi abbiamo scelto basilico e origano, che insieme donano al piatto un profumo eccezionale. Ma ora andiamo a vedere insieme come preparare la pasta al tonno fredda.

Ingredienti

  • Pasta 380 gr
  • pomodori Pachino 300 gr
  • olive di Gaeta 4 cucchiai
  • tonno in scatola (sott'olio o al naturale) 300 gr
  • cipolla di Tropea 1 piccola
  • origano qb
  • basilico qb
  • olio extravergine di oliva qb
  • sale e pepe qb

Preparazione

  1. Preparate gli ingredienti che andranno a comporre il condimento per la pasta fredda con tonno.

  2. Quindi lavate la cipolla di Tropea, eliminate le foglie esterne e le radici e tagliatela a rondelle sottili o a cubetti, secondo il vostro gusto. Raccogliete il tutto in una ampia insalatiera. Prendete le olive di Gaeta, fatele a rondelle e unitele alla cipolla.

  3. Lavate i pomodorini Pachino e tagliateli in quattro spicchi, versandoli direttamente nell'insalatiera. Aprite le scatolette di tonno, sgocciolate il liquido in eccesso e aggiungetelo agli altri ingredienti nella insalatiera.

  4. Lessate la pasta al dente, scolatela ma non passatela sotto l'acqua perché si rovina, trasferitela in una vassoio ampio e aspettate 1 minuto. Poi versatela nell'insalatiera con il condimento, aggiungendo un filo di olio extravergine di oliva ed eventualmente regolando di sale e pepe.

  5. Mescolate bene per insaporire, aggiungete origano e basilico spezzettato a mano e date un'altra mescolata. A questo punto potete servire in tavola oppure coprire l'insalatiera con pellicola e lasciare in frigo per qualche ora (o anche un giorno) e gustare la pasta al tonno freddissima.

Varianti della pasta fredda al tonno

pasta fredda al tonno senza pomodori

Foto Shutterstock | foodstck

Per la pasta al tonno fredda potete usare qualsiasi tipo di pasta corta, come pennette, mezze penne, fusilli o farfalle. Se non avete le olive di Gaeta vanno bene anche altri tipi, come le olive leccino o le taggiasche, o le classiche verdi. Potete arricchire la pasta fredda al tonno con zucchine, con una manciata di capperi dissalati, cubetti di mozzarella o feta greca, oppure uova sode sbriciolate. Potete anche fare la pasta fredda al tonno senza pomodori, seguite la ricetta sopra senza mettere i Pachino e magari aggiungendo della Philadelfia, avrete comunque un primo piatto saporito!

Potrebbe interessarti anche

pasta tonno e olive

Foto Shutterstock | KANGIITALY

L’insalata di pasta al tonno è una ricetta veloce e pratica da fare in pochi minuti, è una ricetta furba che possiamo preparare anche quando arriva a casa qualche ospite improvviso ed è necessario portare in tavola un piatto gustoso e saporito in tutta fretta. E per ispirarvi in cucina provate anche tutte le altre ricette di pasta con tonno che abbiamo scelto per voi!

Parole di Kati Irrente

Giornalista per vocazione, scrivo per il web dal 2008. Mi occupo di cronaca italiana ed estera, politica e costume. Naturopata appassionata del vivere green e della buona cucina, divido il tempo libero tra musica, cinema e fumetti d'autore.