Salsa spagnola

Salsa spagnola

  • default-difficolta
  • default-
  • 1 Persone
  • n.d.

salsa spagnola La salsa spagnola è una delle quattro salse “madri” della cucina francese, insieme alla besciamella, la vellutata e quella di pomodoro. Dalla salsa spagnola nascono le salse brune, mentre dalle altre tre le salse bianche. Da sola è ottima come condimento delle uova in camicia e del riso lesso.

Ingredienti

Preparazione

In una casseruola mescolate 1 litro di fondo bruno o brodo concentrato ed il roux bruno e lasciate sobbollire il composto. Fate un trito di carota, cipolla e prosciutto crudo. Fatelo soffriggere in una padella finchè la cipola non risulterà appassita ed il grasso del prosciutto sciolto. Unite il trito soffritto al composto di roux e brodo, mescolate e fate cuocere, schiumando di tanto in tanto. Poi passate la salsa al colino e rimettete sul fuoco, unendovi altri 2 litri di brodo. Fate sobbollire per 1 ora ancora e poi fate riposare per 1 giorno. Infine unite alla salsa il concentrato di pomodoro e il restante mezzo litro di brodo concentrato e fate sobbollire per un’ultima ora. La salsa è pronta per essere utilizzata come accompagnamento o come base.

Parole di Claudia

Da non perdere