Pollo alla griglia

pollo alla griglia

Foto Shutterstock | Goskova Tatiana

  • media
  • 1 ora e 30 minuti
  • 4 Persone
  • 160/porzione

Con la ricetta che segue il pollo alla griglia che avete intenzione di preparare sarà delizioso! Si tratta di una ricetta classica che vi permetterà di portare in tavola un pollo grigliato sulla brace del barbecue che risulterà succoso e pieno di sapore. Il protagonista principale del piatto è il pollo intero, con cosce e petto da porzionare, e vi consigliamo di acquistarlo già eviscerato per fare prima. Andiamo a vedere come fare il pollo alla griglia perfetto a cominciare dalla marinatura: essenziale per mantenere la carne bella morbida in cottura.

Ingredienti

  • pollo intero pulito 1
  • vino 100 ml
  • aglio 2 spicchi
  • rosmarino 2 rametti
  • olio extravergine di oliva qb
  • sale e pepe qb

Preparazione

  1. Prendete il pollo privato della testa, delle zampe ed eviscerato e, se presenta ancora delle piume, fiammeggiatelo sopra il gas del fornello. Sciacquatelo sotto l'acqua corrente.

  2. Tagliatelo ''a libro'' per il verso della lunghezza, divaricatelo bene con le mani e sistematelo sul tagliere. Schiacciatelo con l’aiuto di un batticarne, appiattendo alette e cosce.

  3. Preparate la marinatura per il pollo alla griglia unendo in un ampio contenitore l'aglio schiacciato (o tritato se preferite), il vino, l'olio extravergine di oliva, gli aghi di un rametto di rosmarino sminuzzati, sale e pepe.

  4. Immergete in tale emulsione il pollo, e lasciatelo riposare almeno un'ora rigirando ogni tanto.

  5. Sistemate la griglia nella parte più alta del barbecue e fatela scaldare, prendete il pollo sgocciolato e sistematelo sulla griglia sopra la brace ben calda.

  6. Fate cuocere dai 30 ai 40 minuti (dipende dalla grandezza del pollo) rigirandolo spesso per consentire una cottura uniforme e spennellandolo con la marinatura aiutandovi con il rametto di rosmarino rimasto. Servite ben caldo.

Come cuocere il pollo alla brace alla perfezione

cosce di pollo alla griglia

Cosce di pollo alla griglia – Foto Shutterstock | Lukas Gojda

Per fare il pollo alla griglia senza errori dovete per prima cosa accendere il fuoco per ottenere una brace uniforme e senza fiamme. Calcolate che ci vuole circa mezz’ora. Prima di mettere a cuocere il pollo sulla brace fate scaldare la griglia per almeno 10 minuti fino a farla diventare rovente. Durante la cottura spennellate il pollo con l’emulsione usata per la marinatura, diventerà ancora più saporito e le sue carni resteranno morbide. Se amate i gusti decisi potete unire anche senape o salsa di soia. Per altri dubbi, ma soprattutto per diventare dei veri assi nella cottura del pollo, vi consigliamo di dare un’occhiata al nostro speciale trucchi e consigli per non fare errori quando si cucina il pollo, diventerete degli autentici esperti!

Come cuocere il pollo sulla piastra

Pollo intero cotto sulla piastra di ghisa

Pollo cotto sulla piastra di ghisa – Foto Shutterstock | Natalia Lisovskaya

Se volete usare la piastra di ghisa per cuocere il vostro pollo intero: marinatelo come abbiamo suggerito sopra. Riscaldate la piastra e fate dorare il pollo per una decina di minuti per lato, poi trasferitelo in una teglia e proseguite la cottura in forno per una decina di minuti a 190 gradi. Vedrete: sarà strepitoso e piacerà di sicuro a tutta la famiglia!

Parole di Kati Irrente

Giornalista per vocazione, scrivo per il web dal 2008. Mi occupo di cronaca italiana ed estera, politica e costume. Naturopata appassionata del vivere green e della buona cucina, divido il tempo libero tra musica, cinema e fumetti d'autore.