Radicchio alla piastra

radicchio alla piastra con aceto balsamico

Foto Shutterstock | Trevor Baca Adams

  • facile
  • 20 minuti
  • 4 Persone
  • 135/porzione

Il radicchio alla piastra è una ricetta classica per cucinare questo ortaggio come contorno e, pur nella sua semplicità, è veramente una soddisfazione mangiarlo. Infatti il radicchio grigliato è gustosissimo, caratterizzato da un irresistibile sapore amarognolo. Abbiamo visto nel nostro speciale come cucinare il radicchio in tanti modi diversi, ma di seguito andiamo a scoprire come fare il radicchio arrosto alla griglia in maniera facile e veloce.

Ingredienti

  • radicchio 1 kg
  • olio extravergine d'oliva qb
  • aglio 1 spicchio
  • prezzemolo qb
  • sale e pepe qb

Preparazione

  1. Per fare un ottimo radicchio alla piastra iniziate a mondare e lavare accuratamente i cespi di radicchio. Lasciateli asciugare in uno scolapasta, o, se volete accelerare i tempi, asciugateli con un panno, tagliateli in due parti, nel senso della lunghezza. E poi ancora a metà.

  2. Nel frattempo fate scaldare sul fuoco la piastra e preparate un'emulsione con olio, aglio e prezzemolo tritati finemente.

  3. Dopo averle unte con olio extravergine, mettete ad una ad una le parti di radicchio tagliate e lasciatele cuocere per circa 3/5 minuti a seconda di quanto sono grandi.

  4. A cottura completa irrorate prendete il radicchio e disponetelo su un piatto da portata, poi conditelo con l'emulsione preparata e portatelo in tavola. Per altre idee su come condire il radicchio alla griglia continuate a leggere.

Come condire il radicchio alla piastra

cespi di radicchio trevigiano alla griglia

Foto Shutterstock | Stefano Cagliero

Il radicchio alla griglia è un contorno light se servito tal quale, si può condire in maniera semplicissima, come avete visto nella ricetta principale basta ungerlo con un po’ di olio, salarlo e peparlo. Ma ci sono anche altri tipi di condimento per il radicchio grigliato. Ecco alcune proposte deliziose.

Radicchio arrosto all’aceto balsamico

cespi di radicchio rosso tagliato a metà

Foto Shutterstock | Angela M. Benivegna

Vi proponiamo un’altra variante squisita, ovvero il radicchio alla piastra bagnato con dell’aceto balsamico. Usate un bicchiere di aceto balsamico e versatelo direttamente sui cespi di radicchio arrosto un minuto prima di toglierli dalla piastra, fate sfumare. Il sapore amaro di base del radicchio troverà un bilanciamento perfetto.

Radicchio grigliato con formaggio (grattugiato, gorgonzola, filante)

cespi di radicchio trevigiano su tagliere di ardesia

Foto Shutterstock | MandriaPix

Un ottimo radicchio alla piastra può essere arricchito con l’aggiunta di formaggio, ad esempio potete spolverare i cespi con del formaggio grattugiato, oppure potete renderlo un secondo piatto aggiungendo feta, gorgonzola, fontina, o una fonduta di formaggi misti. Anche i formaggi filanti si rivelano un’ottima scelta per chi vuole un piatto sfizioso. Provate scamorza, provola, asiago, emmental.

Radicchio alla griglia con erbe aromatiche

radicchio grigliato alla piastra

Foto Shutterstock | Angela Bragato

Il radicchio arrosto grigliato alla piastra può essere anche condito con olio aromatizzato o con un mix di erbe aromatiche come erba cipollina, origano, timo, maggiorana, basilico, menta, rosmarino, ecc.

Potrebbe interessarti anche

teglia con cespi di radicchio al forno

Foto Shutterstock | casanisa

Con il radicchio potete cucinare tantissimi contorni squisiti, provatelo anche in padella, al forno, oppure abbinato alle patate, sono tutte ricette facili e veloci da fare con questa verdura gustosa che fa bene alla salute grazie ai suoi elementi nutritivi!

Parole di Kati Irrente

Giornalista per vocazione, scrivo per il web dal 2008. Mi occupo di cronaca italiana ed estera, politica e costume. Naturopata appassionata del vivere green e della buona cucina, divido il tempo libero tra musica, cinema e fumetti d'autore.