Riso pilaf del sultano

riso pilaf del sultano

  • facile
  • 50 minuti
  • 4 Persone
  • 360/porzione

La ricetta per il riso pilaf del sultano è una preparazione molto gustosa e profumata con vari tipi di spezie e resa ancora più originale dal gusto inconfondibile dell’uvetta sultanina e dalle mandorle tostate, che renderanno con la loro croccantezza il piatto ancora più invitante e gradevole. La ricetta del nostro primo piatto è molto semplice, richiederà meno di un’ora e sarà ottima da realizzare se avrete voglia di sapori che siano in grado di trasportarvi con la mente in Oriente.

Ingredienti

  • 400 gr di riso a grani lunghi
  • 1 l di brodo vegetale
  • 50 gr di uvetta sultanina
  • 50 gr di mandorle mondate
  • 2 cipolle grosse a fette
  • 2 spicchi di aglio
  • 6 capsule di cardamomo
  • 2 chiodi di garofano
  • 2,5 cm di stecca di cannella
  • 1 bustina di zafferano
  • olio d'oliva q.b.
  • pepe q.b.
  • sale q.b.

riso pilaf del sultano

Preparazione

  1. Immergete il riso in acqua per 20 minuti.
  2. Intanto rosolate le cipolle e l’aglio tritati in una casseruola molto larga.
  3. Alzate la fiamma, aggiungete lo zafferano, le altre spezie e il riso (dopo averlo passato sotto l’acqua corrente), cuocete il tutto mescolando per 5 minuti.
  4. Aggiungete il brodo, il sale, il pepe e l’uvetta, portate a bollore, abbassate la fiamma, coprite e cuocete adagio per 20 minuti senza sollevare il coperchio.
  5. Quando il brodo sarà stato assorbito del tutto unite le mandorle spellate e tostate nel forno.
  6. Infine versate in un piatto da portata sgranando bene i chicchi con una forchetta.
 
Foto di sea turtle

Parole di Waly

Da non perdere