Risotto alla crema di scampi

Piatto bianco con all'interno un risotto alla crema di scampi vellutato e saporito

Foto Shutterstock | FVPhotography

  • facile
  • 50 minuti
  • 4 Persone
  • 590/porzione

Vediamo come fare la ricetta del risotto alla crema di scampi, un primo piatto a base di riso e di pesce davvero ideale per chi vuole portare in tavola una pietanza deliziosa e raffinata ma anche facile da fare. Tra le ricette con scampi che potete fare con le vostre mani, questa è davvero semplice. Prima di tutto si prepara un fumetto con le teste e i carapaci dei crostacei, poi una salsa con la polpa scampi e infine si manteca il tutto per assaporare un risotto con crema di scampi degno dei migliori ristoranti!

Ingredienti

  • scampi 1,2 kg
  • riso carnaroli 320 gr
  • scalogno 100 gr
  • aglio 2 spicchi
  • olio extravergine di oliva qb
  • panna 45 ml
  • brandy 30 ml
  • limone 1
  • acqua 1,2 l
  • concentrato di pomodoro 1 cucchiaio
  • prezzemolo tritato qb
  • sale e pepe qb

Preparazione

  1. Iniziate la preparazione della ricetta del risotto alla crema di scampi preparando il fumetto. Pulite gli scampi eliminando la testa, incidete il carapace, estraete la polpa ed eliminate il filamento nero. Mettete da parte la polpa.

  2. In un tegame mettete un filo di olio, uno spicchio di aglio schiacciato e 40 gr di scalogno tagliato a fettine. Fate imbiondire e poi aggiungete la testa e il carapace degli scampi. Alzate la fiamma e versate il brandy, fate sfumare.

  3. Ora unite l'acqua, il concentrato di pomodoro e un pizzico di sale e pepe. Fate cuocete a fiamma dolce per mezz'ora, poi filtrate il fumetto e tenetelo da parte.

  4. A questo punto potete preparare la crema di scampi. In una padella versate un filo di olio fate imbiondire lo spicchio di aglio rimasto e poi eliminatelo. Unite la polpa degli scampi puliti in precedenza, rosolateli e fateli sfumare con il succo di un limone.

  5. Prendete metà degli scampi e frullateli in un mixer unendo un mestolo di fumetto e la panna.

  6. Infine preparate il risotto. Tritate lo scalogno rimasto e mettetelo a dorare in una padella ampia con un filo di olio, unite un mestolo di fumetto e fate appassire. Aggiungete il riso e fatelo tostare qualche minuto, poi aggiungete un mestolo di fumetto e fate cuocere. Unite altro fumetto solo quando il precedente è stato assorbito dal riso.

  7. Terminata la cottura del riso mantecatelo con la crema di scampi, impiattate e decorate con scorza di limone grattugiata, la polpa degli scampi interi e una spolverata di prezzemolo tritato. Il vostro risotto alla crema di scampi è pronto per essere gustato!

Parole di Kati Irrente

Giornalista per vocazione, scrivo per il web dal 2008. Mi occupo di cronaca italiana ed estera, politica e costume. Naturopata appassionata del vivere green e della buona cucina, divido il tempo libero tra musica, cinema e fumetti d'autore.