Rose di mele

rose di pasta sfoglia con mele

Foto Shutterstock | alisafarov

  • facile
  • 50 minuti
  • 4 Persone
  • 414/porzione

Le rose di mele sono dei dolcetti di pasta sfoglia a forma di rosa e ripieni di mele tagliate a fettine sottili, resi irresistibili grazie alla spolverata di cannella che sprigiona il suo profumo intenso dopo la cottura in forno. Sono buonissimi da mangiare e bellissimi da guardare, delle sfogliatine alle mele decisamente ottime da gustare per finire un pasto speciale o per fare una merenda golosa. Anche se hanno un aspetto scenografico potente, sono davvero molto semplici da fare, anzi facilissimi da realizzare in poche mosse. Questi piccoli dessert di pasta sfoglia e mele dalla forma di roselline vi conquisteranno con la loro semplice bontà! Andiamo a vedere come farli, potrete servirli a tavola oggi stesso!

Ingredienti

  • pasta sfoglia pronta 1 rotolo rettangolare (circa 230 gr)
  • mele rosse con buccia edibile 2 piccole
  • confettura di albicocca o pesca 100 gr
  • zucchero di canna 2 cucchiai
  • limone 1 (il succo)
  • zucchero a velo qb
  • cannella qb

Preparazione

  1. Lavate le mele, eliminate il torsolo e tagliatele a fettine molto sottili dello stesso spessore, ma senza sbucciarle. Riempite una bacinella con un po' di acqua e limone e versate le fettine così da non farle annerire.

  2. Nel frattempo portate a ebollizione dell'acqua in un pentolino. Versate quindi le fettine di mele e lasciatele ammorbidire per un paio di minuti.

  3. Non appena le vostre mele saranno pronte scolatele con l'aiuto di una schiumarola e lasciatele intiepidire in un piatto. Tamponatele con della carta da cucina per asciugarle.

  4. Srotolate sul piano di lavoro la pasta sfoglia e, aiutandovi con una rotellina da cucina, realizzate delle strisce larghe 5 cm seguendo il verso della lunghezza.

  5. Spennellate ogni striscia con un po' di confettura di albicocche, e cospargete con un po' di cannella in polvere. Distribuite le fettine di mela lungo le strisce facendole uscire per metà dal lato della buccia.

  6. Ripiegate quindi la metà di pasta libera sulle mele e arrotolate la striscia così composta su se stessa, per formare le rose. Ripetete l'operazione con tutte le strisce.

  7. Ponete tutte le rose create in stampini di alluminio imburrati e cosparsi di zucchero di canna. Potete usare anche pirottini di carta, teglie da muffin o stampini di silicone.

  8. Cospargete con lo zucchero a velo e lasciate cuocere il tutto a 180° per 30 minuti. Terminato questo tempo lasciate cuocere per altri 5 minuti alzando il forno a 220°. Sformate e gustate le vostre rose di mele, tiepide o fredde.

Varianti delle rose di mele

rose di mele di pasta sfoglia

Foto Shutterstock | 5 second Studio

Potete usare qualsiasi tipo di confettura alla frutta che preferite, ad esempio pesca o marmellata di arance, per un sapore che contrasta un po’ con il dolce della mela. Se non avete a disposizione la confettura usate semplicemente un velo di burro cosparso di poco zucchero. Per un risultato più ”colorato” potete spennellare con dell’uovo sbattuto la superficie delle vostre roselline di pasta sfoglia e mele prima di metterle a cuocere in forno.

Potrebbe interessarti anche

torta di mele senza burro

Foto Shutterstock | GreenArt

Parole di Kati Irrente

Giornalista per vocazione, scrivo per il web dal 2008. Mi occupo di cronaca italiana ed estera, politica e costume. Naturopata appassionata del vivere green e della buona cucina, divido il tempo libero tra musica, cinema e fumetti d'autore.