Spaghetti con verza e pomodoro

Spaghetti con verza e pomodoro

  • facile
  • 40 minuti
  • 4 Persone
  • 184/porzione

Gli spaghetti con verza e pomodoro sono un’idea veloce per un primo piatto buono e vegano. Questa ricetta, davvero di facile preparazione, è perfetta per realizzare una portata salutare e che non rinuncia al gusto, grazie al matrimonio di sapori tra la verza e gli spaghetti integrali che ne esaltano il gusto. Scopriamo insieme tutti i passaggi per realizzare questa bontà.

Ingredienti

  • 180 gr. di pasta integrale tipo spaghetti
  • 1 pomodoro grande maturo
  • 1 spicchio d'aglio
  • 6 foglie di cavolo verza
  • 1 cucchiaio d'olio extravergine di oliva
  • 2 foglie di basilico
  • 2 cucchiai di semi di sesamo

Spaghetti con verza e pomodoro

Preparazione

  1. Lavate le verdure, tagliate il pomodorino a fettine sottili e la verza a strisce.
  2. All’interno di una padella versate un cucchiaio d’olio e uno spicchio di aglio, lasciate quindi cuocere il pomodoro.
  3. Aggiungete quindi la verza e un pizzico di sale.
  4. Lasciate insaporire a fuoco alto per qualche minuto e unite 100 ml di acqua e le foglie di basilico tritate.
  5. Coprite tutto, abbassate la fiamma e lasciate cuocere per 30 minuti.
  6. Cuocete la pasta e non appena pronta versatela nella padella con la verza insieme a un mestolo di acqua di cottura.
  7. A fine cottura saltate tutto fino al completo assorbimento dell’acqua.
  8. Servite la pasta con le verze ben calda aggiungendo i semi di sesamo tostati.
  9. Per rendere questa ricetta davvero speciale anche con il cavolo capuccio è possibile aggiungere anche una manciata di frutta secca come noci, mandorle o pistacchi.
    E' possibile sostituire il pomodoro con la cipolla così da ottenere la variante mostrata nella foto.
Foto di Wendy Harrison  

Parole di Kati Irrente

Da non perdere