Spezzatino di vitello

Spezzatino di vitello con patate

Foto Shutterstock | Timolina

  • media
  • 1 ora e 45 minuti
  • 4 Persone
  • 320/porzione

Lo spezzatino di vitello è un secondo di carne classico della nostra tradizione culinaria. Ogni regione ha la propria variante della ricetta, noi vi proponiamo quella classica da fare in umido con il concentrato di pomodoro e le patate. Di seguito però troverete anche le versioni più sfiziose del piatto da fare con un contorno di piselli oppure con i peperoni. Il segreto per realizzare uno spezzatino di vitello morbido e non stoppaccioso sta nella cottura a fuoco lento con coperchio per almeno 1 ora e mezza, molto però dipende anche dalla qualità del vitello. Andate dal vostro macellaio di fiducia e lasciatevi consigliare da lui per l’acquisto della carne, soprattutto se è un secondo che volete preparare per i vostri bambini: la qualità è importantissima per la riuscita del piatto! Che differenza c’è fra spezzatino di vitello e spezzatino di manzo? Il manzo è un bovino che ha fra i 24 e i 48 mesi, presenta una carne rossa opaca con grasso. Il vitello invece è un bovino che ancora non ha compiuto l’anno di età e ha una carne rosata particolarmente tenera e priva di grasso poiché è stato allevato esclusivamente a latte. Entrambe le carni possono essere utilizzare per una cottura in umido come lo spezzatino, ma il vitello è più morbido fra i due ed è il più indicato per una cottura lenta perché ricco di acqua e di conseguenza non rischia di seccarsi troppo.

SPEZZATINO DI MANZO: SCOPRI LA RICETTA

Ingredienti

  • bocconcini di vitello 300 gr
  • patate 3 medie
  • cipolla 1
  • carote 1
  • sedano 1 gambo
  • concentrato di pomodoro 2 cucchiai
  • brodo di carne 500 ml
  • vino rosso mezzo bicchiere
  • olio di oliva extravergine 3 cucchiai
  • sale un pizzico

Preparazione

  1. Preparate da parte il brodo di carne oppure utilizzare due dadi già pronti in 500 ml di acqua. Portarlo a ebollizione e spegnere la fiamma.

  2. Tagliare la cipolla sottile e metterla in una casseruola capiente a rosolare con l'olio.

  3. Pelare la carota e tagliarla a rondelle. Metterla a rosolare assieme alla cipolla.

  4. Versare nella casseruola anche il sedano tagliato a cubetti.

  5. Lasciar cuocere per 5 minuti circa.

  6. Aggiungere il pomodoro concentrato e lasciar cuocere per un paio di minuti avendo cura di mescolare bene gli ingredienti con un mestolo di legno.

  7. Aggiungere la carne di vitello e lasciarla rosolare nella casseruola con gli altri ingredienti.

  8. Sfumare con il vino rosso.

  9. Quando il vino sarà completamente evaporato aggiungere il brodo di carne preparato in precedenza.

  10. Cuocere per trenta minuti circa.

  11. Pelare le patate e tagliarle grossolanamente. Versarle nella casseruola.

  12. Abbassare la fiamma e cuocere a fuoco lento per un'ora.

  13. Lasciare raffreddare lo spezzatino di vitello per qualche minuto prima di servirlo in tavola.

Le varianti della ricetta

Spezzatino di manzo e piselli

Foto Shutterstock | Liliya Kandrashevich

Come abbiamo accennato in precedenza, la ricetta dello spezzatino di vitello si presta a tantissime interpretazioni. C’è chi lo fa in bianco perché non digerisce bene il pomodoro, oppure lo vede accompagnato da piselli o peperoni. Abbiamo raccolto alcune delle varianti più saporite della ricetta tradizionale per farvi provare qualche piatto nuovo da servire sia per un pranzo della domenica in famiglia che per una cena speciale con gli amici. Il segreto per fare lo spezzatino morbido rimane sempre lo stesso: la cottura deve essere lenta e a fuoco basso. Organizzatevi quindi per tempo per essere sicure di portare in tavola il vostro secondo di carne senza dover far aspettare troppo gli ospiti.

Spezzatino di vitello con piselli

Cliccando sul titolo sopra scoprirete la ricetta tradizionale per preparare uno spezzatino di vitello con piselli da leccarsi i baffi. Se poi volete preparare lo spezzatino con piselli in bianco senza pomodoro, non temete: con la nostra ricetta porterete in tavola un piatto saporito che metterà tutti d’accordo, grandi e piccini.

PROVA LA RICETTA DELLO SPEZZATINO CON PISELLI IN BIANCO

Spezzatino di vitello con il sugo

Al posto del concentrato di pomodoro possiamo inserire nella nostra casseruola con la carne una bottiglia di passata di pomodoro oppure un barattolo di pomodori pelati, la scelta è personale… ognuno ha i suoi gusti! Vi basterà aggiungere il pomodoro passato o pelato nella casseruola assieme agli altri ingredienti dopo aver fatto evaporare il vino. Proseguire con i passaggi così come vuole la ricetta tradizionale diminuendo però il quantitativo di brodo per non rischiare di avere uno spezzatino troppo acquoso.

SCOPRI ANCHE COME FARE LO SPEZZATINO AL VINO

Spezzatino in bianco

Fare lo spezzatino in bianco è facilissimo. Bisognerà togliere un unico ingrediente dalla lista della spesa ed eliminare un passaggio. Eliminando il concentrato di pomodoro otterrete uno spezzatino di vitello in bianco ugualmente buono. Se poi volete dare al piatto una nota acidula dal sapore esotico: grattate a fine cottura un po’ di radice di zenzero, sarà semplicemente squisito!

SPEZZATINO CON MASCARPONE: RICETTA FACILE

Spezzatino di vitello con il Bimby

La cottura lenta potrebbe essere un problema se non si ha molto tempo a disposizione. Ecco che il celebre robot da cucina viene in nostro soccorso! Realizzare lo spezzatino di vitello con il Bimby è semplice e molto più veloce. L’unica accortezza è quella di sostituire il concentrato di pomodoro con 250 gr di polpa perché serve una base acquosa dal momento che non occorre il brodo di carne.

Preparazione

  1. Inserire nel boccale del robot da cucina la carota, la cipolla, il sedano e far andare per 10 secondi a velocità 4;
  2. Una volta tritati gli odori, aggiungere l’olio e i bocconcini di vitello e cuocere per 10 minuti Varoma a velocità Soft antiorario;
  3. Tramite il foro nel boccale aggiungere il vino rosso e proseguire con la cottura come al punto 2;
  4. Versare sempre tramite il foro nel boccale il pomodoro e un pizzico di sale. Cuocere per 15 minuti a 100° con velocità Soft antiorario;
  5. Aggiungere le patate tagliate a pezzi grossolani e cuocere per 15 minuti a 100° velocità Soft antiorario;
  6. Servire caldo.

POLPETTE CON IL BIMBY, LA RICETTA VELOCE

Spezzatino al forno

La ricetta classica vuole la cottura in padella e in umido, ma nulla vi vieta di provare a fare il vostro spezzatino di vitello al forno se preferite. Gli ingredienti rimangono gli stessi elencati sopra, comprese le patate, dovrete soltanto apportare qualche piccola modifica al procedimento.

PREPARAZIONE

  1. Prendere una teglia dai bordi alti e versare al suo interno cipolla, carota, concentrato di pomodoro, olio, sale e 200 ml di brodo di carne. Mescolare il tutto affinché il concentrato si sciolga bene.
  2. Pelare le patate e tagliarle a pezzi grossolani. Versarle nella teglia.
  3. Versare anche i bocconcini di vitello, o di manzo, nella teglia assieme agli altri ingredienti. Coprire la teglia con della carta argentata per evitare che in cottura il brodo schizzi nel forno.
  4. Cuocere a forno ventilato a 180° per un’ora e mezza avendo cura, di tanto in tanto, di mescolare con delicatezza. A metà cottura aggiungere il brodo rimanente.
  5. Lasciate raffreddare qualche minuto prima di portare lo spezzatino in tavola.

TI POTREBBERO INTERESSARE ANCHE:

Parole di Anita Borriello

Appassionata di libri e computer: unisce l'amore per entrambi studiando Informatica Umanistica presso l'Università di Pisa. Lavora dal 2003 come Redattrice e Copywriter scrivendo testi per numerose testate online. Lettura, scrittura e tiro con l'arco sono le sue più grandi passioni.