Spiedini di uova di quaglia e pomodorini

spiedini di uova di quaglia e pomodorini

  • facile
  • 20 minuti
  • 4 Persone
  • 180/porzione

Le uova sono le protagoniste di tutti i menù di Pasqua: dalle ricette di stuzzichini e antipasti veloci a base di uova, fino alle tradizionali uova al cioccolato. Se siete in cerca di idee originali per portare in tavola degli antipasti di Pasqua diversi dal solito, provate gli spiedini di uova di quaglia e pomodorini. Ottimi come finger food fresco e leggero da offrire ai vostri invitati e semplicissimi da preparare e da personalizzare a seconda dei vostri gusti. Potete servirli in versione vegetariana e light, visto che la ricetta originale non prevede l’aggiunta di condimenti grassi, oppure renderli più gustosi aggiungendo agli spiedini dei cubetti di prosciutto, dei gamberetti scottati in padella o qualche fettina di salmone affumicato.

Ingredienti

  • 16 uova di quaglia
  • 24 pomodorini ciliegia piccoli
  • semi di cumino q.b.
  • sale fino q.b.

spiedini di uova di quaglia e pomodorini

Preparazione

  1. Portate a bollore un pentolino d’acqua leggermente salata. Versatevi le uova di quaglia e fatele rassodare per 3-4 minuti. Lasciatele raffreddare e sgusciatele.
  2. Lavate ed asciugate i pomodorini.
  3. Preparate gli spiedini alternando le uova sgusciate ai pomodorini.
  4. Portate in tavola questi spiedini all’interno di un vaso di vetro da posizionare al centro del tavolo, oppure infilzandoli in un sostegno morbido come una pagnotta.
  5. Accompagnateli con dei piattini contenenti del sale e dei semi di cumino. Gli invitati al vostro pranzo di Pasqua insaporiranno a piacere questi leggeri spiedini usando sale e cumino.
Foto di Barbara Mercurio

Parole di GIeGI

Da non perdere