Vellutata di pollo e funghi finferli

vellutata di pollo e funghi finferli

  • facile
  • 1 ora e 15 minuti
  • 5 Persone
  • 265/porzione

Oggi prepareremo la vellutata di pollo e funghi finferli (chiamati anche galletti). Questi funghi, assieme ai porcini, sono i più amati e mangiati. La forma dei finferli è irregolare, ondulata, e il loro colore è giallo-oro; questa specie di fungo inconfonbibile è talmente saporita, che si presta bene ad essere mangiata in qualsiasi modo. Oggi li utilizzeremo per preparare questa squisita e cremosa zuppa, ideale per le serete autunnali ed invernali più fredde.

Ingredienti

  • 350 gr di finferli
  • 1 petto di pollo
  • 1 l di brodo
  • 1 tazza di besciamella
  • 1/2 bicchiere di panna da cucina
  • prezzemolo q.b.
  • pepe q.b.
  • sale q.b.
  • olio d'oliva q.b.

vellutata di pollo e funghi finferli

Preparazione

  1. Mondate i funghi da tutte le parti terrose, lavateli, asciugateli e tagliateli a pezzi.
  2. Passateli in un tegame velato di olio e cuoceteli coperti a fiamma bassa.
  3. Nel frattempo cuocete in padella anche il petto di pollo.
  4. A cottura ultimata riunite la carne tritata e i funghi.
  5. Aggiungete al composto la besciamella e il brodo.
  6. Mescolate, regolate di sale, prezzemolo e pepe e cuocete la crema per mezz’ora.
  7. Conservate la vellutata nel frigo e al momento di servirla riscaldatela e unite la panna, fino a raggiungere la consistenza desiderata.
Foto di el fruti

Parole di Waly

Da non perdere