Wonton fritti

Wonton fritti

  • facile
  • 30 minuti
  • 4 Persone
  • 480/porzione

I wonton sono dei saporiti fagottini che vengono farciti con carne di maiale macinata, funghi, cipolle ed altri ingredienti. In Cina le tradizioni culinarie sono molte diverse e si differenziano da zona a zona. Quella che più si avvicina alla nostra è sicuramente quella cantonese che prevede, come da noi, l’uso di carni e di pesce, accompagnati da verdure e poche spezie. Di solito i wonton vengono serviti come antipasto.

Ingredienti

  • 400 gr di farina
  • 3 uova
  • 300 gr di carne di maiale macinata
  • 1 porro o una cipolla bianca
  • 1 bustina di funghi secchi
  • sale q.b.
  • olio per friggere di soja q.b.
  • salsa di soja q.b.
  • salsa piccante q.b.
  • salsa cinese agrodolce q.b.

wonton fritti 1

Preparazione

  1. In una ampia ciotola mescolate la farina con un pizzico di sale, un uovo ed aggiungete a poco a poco dell’acqua fredda fino ad ottenere un composto piuttosto solido ed omogeneo.
  2. Coprite la ciotola con un panno di cotone e fate riposare almeno per una ventina di minuti.
  3. Fate rinverdire i funghi in un pò d’acqua calda, tritate finemente il porro o la cipolla, strizzate i funghi e sminuzzateli.
  4. Amalgamate il tutto ed aggiungete le uova, la carne tritata ed un pizzico di sale.
  5. A piacere potete aggiungere un pizzico di zenzero grattugiato.
  6. Aiutandovi con un mattarello stendete la pasta e ricavatene dei quadrati di 7/10.
  7. Sistemate al centro di un ogni quadrato un pò di ripeno e chiudere il wonton a farfalla o a forma di tortellino.
  8. In una wok (in mancanza una padella profonda), fate riscaldare l’olio e friggete i wanton 5 o 6 minuti per parte.
  9. Asciugateli su carta assorbente e servite accompagnandoli da salsa di soja, salsa di peperoncino piccante o salsa agrodolce in piccole ciotoline.
 
Foto di Andrea Nguyen

Parole di Lucia