Zuppa di ceci alla salvia

zuppa di ceci alla salvia

  • facile
  • 12 ore
  • 6 Persone
  • 235/porzione

Oggi vi proponiamo di cucinare una gustosa zuppa di ceci alla salvia, un piatto tadizionale rivisitato con l’aggiunta dell’erba aromatica dal profumo inconfondibile. Oltre a cipolla, carota e sedano tritati insieme al lardo, i ceci saranno insaporiti con poco concentrato di pomodoro, aglio, pecorino. La salvia sostituisce l’utilizzo del rosmarino, molto più comune nelle zuppe di ceci come nella ricetta di questi legumi con i funghi porcini. Servite come piatto unico accompagnato come previsto da ricetta con pane tostato o raffermo.

Ingredienti

  • 400 g di ceci secchi
  • Una manciata di foglie di salvia
  • 2 spicchi di aglio
  • 50 gr di lardo o pancetta
  • 1/2 cipolla
  • 1 carota
  • 1 costa di sedano
  • 1 cucchiaio di concentrato di pomodoro
  • 4 fette di pane casereccio
  • 2 cucchiai di pecorino grattugiato
  • 4 cucchiai di olio di oliva
  • Sale
  • Pepe

zuppa di ceci alla salvia

Preparazione

  1. Mettete i ceci a bagno per una notte, poi lessateli in circa 1.5 l di acqua poco salata.
  2. Fateli cuocere per un paio d’ore a fiamma bassa e con coperchio.
  3. Nel frattempo tritate il lardo, l’aglio, una foglia di salvia, cipolla, sedano e carota ben mondati.
  4. Fateli soffriggere nell’olio a fiamma bassa per una decina di minuti.
  5. Unite i ceci con il loro brodo di cottura (se usate quelli in scatola unite 2 bicchieri di acqua), il concentrato di pomodoro e le foglie di salvia, fate bollire per circa 30 minuti.
  6. Tostate le fette di pane e disponetene una per ogni fondina, versatevi sopra la zuppa e spolverizzate con il pecorino e un filo di olio a crudo.
 
Foto di Varinia Cappelletti

Parole di Deborah Di Lucia

Da non perdere