Zuppa di fave e riso

Zuppa di fave e riso

  • facile
  • 1 ora e 15 minuti
  • 4 Persone
  • 430/porzione
  • Vegetariana

La zuppa di fave e riso è un gustoso primo piatto della cucina vegetariana, facile da fare e consigliato in quel periodo in cui le fave fresche si trovano facilmente nei mercati e nei supermercati. Se preferite i sapori più decisi aromatizzate questa zuppa usando delle erbe aromatiche, come un trito di prezzemolo e/o menta, oppure con delle spezie come del peperoncino piccante e/o della curcuma.

Ingredienti

  • 200 g. di riso da minestra
  • 1 cipolla
  • 1 kg. di fave fresche
  • 5 cucchiai di olio d’oliva extra vergine
  • 2 pomodori maturi
  • sale e pepe q.b.
  • formaggio grattugiato q.b.

zuppa di fave e riso

Preparazione

  1. Sgusciate le fave e gettatele in una pentola piena di acqua calda, portate ad ebollizione e cuocete per 3 minuti.
  2. Scolate le fave e privatele della pellicina.
  3. Se usate dei pomodori freschi, pelateli dopo averli sbollentati, poi in ogni caso tagliateli a pezzetti.
  4. Fate rosolare la cipolla tritata con l’olio in una pentola, unitevi le fave, i pomodori, un po’ di sale e di pepe. Fate cuocere 5 minuti.
  5. Versate il riso e mescolate per un minuto, poi completate con 1 litro di acqua bollente. Coprite e fate cuocere a fuoco dolce per altri venti minuti.
  6. Servite accompagnando con il formaggio grattugiato.
Foto di a.jihn

Parole di GIeGI