Bocconcini di ricotta e acciughe

Bocconcini di ricotta e acciughe

  • default-difficolta
  • default-
  • 1 Persone
  • n.d.

bocconcini di ricotta e acciughe 
Preparare i bocconcini di ricotta e acciughe sarà molto facile e veloce. La ricetta è inoltre dietetica e nutriente, prevedendo solo un cucchiaio di oliodi oliva e l’utilizzo delle acciughe, notoriamente ricco di proteine e acidi grassi (raccomandate per i diabetici). Abbiamo proposto altre volte dei bocconcini come antipasti ma in questa ricetta non c’è aggiunta di farina: è a base di sola ricotta e acciughe. Il segreto è nella cottura al forno, che farà diventare i vostri bocconcini degli antipasti dorati e sfiziosi. Si consiglia un bel vino bianco, un Fiano di Avellino per esempio, per accompagnare il piatto.

Ingredienti

  • 200 g di ricotta fresca (preferite quella romana)
  • 200 g di acciughe freschissime
  • 1 uovo
  • 1 ciuffetto di prezzemolo
  • 1 cucchiaio di olio di oliva
  • Sale q.b.
  • Pepe q.b.

Preparazione

Pulite le acciughe eliminando la testa e la lisca centrale, lavatele e asciugatele con sarta da cucina. 
 
Lavorate la ricotta in una ciotola incorporando l’uovo. Unite il prezzemolo tritato. Aggiungete un pizzico di sale e una macinata di pepe e amalgamate il composto. 
 
Ungete una tortiera a bordi bassi e distribuitevi sul fondo metà del composto preparato. Disponete le acciughe in uno strato. Ricoprite con la restante parte del composto di ricotta
 
Fate cuocere in forno preriscaldato a 180° C per circa 20 minuti, fino a che la superficie risulterà croccante. 
 
Togliete il tortino dal forno, fatelo diventare tiepido. Poi tagliatelo a quadratini. Servite i bocconcini tiepidi o anche freddi. 
 
Foto da migliorchef.myblog.it

Parole di Deborah Di Lucia